Come scegliere un armadio angolare

Qualora la vostra camera da letto non dovesse esser squadrata  a dovere, oppure semplicemente intendete occupare un angolo morto con un grosso armadio angolare, dovrete barcamenarvi tra i vari negozi d’ arredo o tra i vari mobilifici per scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze al fine di ottimizzare gli spazi ed avere tutto in ordine. Vediamo insieme come scegliere un armadio angolare:

la prima cosa da fare è decidere se vogliamo  acquistare il nostro armadio angolare in un mobilificio oppure farcelo realizzare su misura, chiaramente questa decisione è strettamente legata  al budget di cui disponiamo e dal risultato che intendiamo ottenere, ovviamente farci realizzare un armadio interamente dal falegname richiederà un costo maggiore rispetto all’  acquisto del mobile già pronto, considerando la manodopera dell’ operaio  i materiali impiegati e l’ esclusività del pezzo realizzato. L’  armadio angolare per quanto sia considerato da molte persone piuttosto scomodo in quanto essendo molto profondo, può capitare che alcuni capi vengano “dimenticati” in fondo all’  armadio, resta talvolta l’ unica soluzione possibile. Una volta deciso lo stile del vostro  armadio dovrete ponderare bene le misure, solitamente questi  armadi misurano 36 cm. sia di larghezza che di profondità con l’  angolo retto a mezza luna . Vi suggeriamo di  scegliere il modello con i ripiani girevoli in modo da poter visualizzare al meglio tutti i capi presenti nell’ armadio. Se disponete di spazi più ampi, potreste preferire l’  acquisto di armadi angolari  da 90 gradi, che possa contenere maggiori  quantità di capi, in questo caso si renderà  ancora più indispensabile la  scelta di ripiani girevoli. Un modello sicuramente più economico e versatile è l’  armadio angolare bianco laccato, oppure in stile rustico, chiaramente il prezzo sale nel momento in cui si preferisce uno stile etnico oppure veneziano, con decorazioni e stucchi. Infine se gli  angoli non sono  ben definiti ed hanno forme  anomale, trapezoidali, allora per forza di cose dovrete affidarvi  ad un artigiano.