come abbellire la casa

Abbellire la casa è quella esigenza che si avverte quando è da un pò che non rinnoviamo il nostro arredamento e ci siamo stufati di vedere casa nostra sempre sempre nello stesso modo, ormai, diciamocela tutta, anche piuttosto fuori moda, o altre volte può anche succedere che nonostante abbiate rinnovato casa da poco, avvertite che manca qualcosa, la casa vi appare piuttosto spoglia o comunque non troppo carina. Questo può dipendere da un semplice cambio dei propri gusti o anche da scelte sbagliate, molto spesso infatti si acquista on line oppure gli abbinamenti di colore sono stati scelti su carta, da catalogo e poi una volta riportati nei vostri ambienti domestici, fanno un effetto poco gradevole alla vista o completamente opposto a quello che avevate immaginato. Come ovviare quindi? Vediamo insieme come abbellire casa:

abbellire casa è possibile anche senza troppi stravolgimenti, infatti, pur mantenendo i nostri mobili possiamo dare nuova vita alla nostra casa con i complementi. Se ad esempio la nostra casa è arredata con mobile dallo stile molto classico, magari di colore marrone scuro, piuttosto fuori moda nell’ ultimo periodo, possiamo optare per rendere gli ambienti in stile etnico, via libera allora a separè intarsiati, lampade di vetro colorato, incensiere in argento, batik colorati alle pareti e tappeti che richiamino stampe animalier. Se anche lo stile etnico non vi aggrada, potreste semplicemente cambiar “faccia” alla vostra casa giocando con i colori, cambiare le tende ad esempio, la tovaglia e richiamare il colore con qualche soprammobile carino. Un altro trucchetto per abbellire casa consiste nello giocare con i quadri e le vetrinette dal colore chiaro in ambienti in cui la mobilia è di colore scuro e viceverso. Poi anche i tappeti, se scelti sapientemente, possono davvero abbellire tanto la nostra casa.