Come abbinare gli accessori

Gli accessori sono un elemento importantissimo del nostro look in quanto contribuiscono a dare al proprio stile un’impronta del tutto personale e originale. Irrinunciabili in tutte le occasioni, gli accessori, tuttavia, devono essere scelti con attenzione sia in relazione allo stile e ai colori dell’abbigliamento sia tenendo ben presente “l’occasione d’uso”; molto diversi saranno infatti gli accessori che si indosseranno per una festa o un evento, da quelli che invece si dovrebbero indossare per recarsi a lavoro.

La prima cosa da sapere per abbinare gli accessori in maniera corretta è che orecchini, collane, orologi e quant’altro devono sempre rispecchiare quello che è lo stile dell’abito, cercando di richiamarne i colori, esattamente come si dovrebbe fare per le scarpe e per le borse.

In merito ai colori, una delle cose che dovete tenere ben a mente è che due colori simili ma dalle tonalità diverse non vanno mai abbinati insieme; se non volte sbagliare rifatevi sempre alle regole del cerchio di Itten!

Per quanto riguarda l’occasione d’uso, se dovete recarvi a lavoro indossate accessori sobri e molto pratici, che ispirano semplicità ed eleganza, mentre per occasioni importanti, come potrebbe essere una festa o un matrimonio, potete osare un po’ di più ma fate sempre attenzione a non esagerare, magari scegliendo gioielli eccessivamente appariscenti o indossando troppi anelli e bracciali. A tal proposito tenete sempre a mente quello che diceva Coco Chanel: “Meglio un accessorio in meno che uno in più”!

 

Come abbinare gli accessori: i colori

Come prima cosa cerchiamo di capire come abbinare gli accessori ai colori. Per i look di tutti i giorni la regola generale è quella di evitare colori troppo appariscenti, preferendo invece tinte neutre e sobrie. Un semplice abito dalle linee essenziali e dai colori neutri come il beige o il bianco, può essere adeguatamente valorizzato indossando una borsa dalle tinte pastello, delle spiritose ballerine e magari una cintura in vita. La scelta degli accessori si lega ovviamente al tipo di look; se il vostro abito è neutro allora potete osare con gli accessori, indossando orecchini e collane dalle tinte un po’ più accese in modo da dare un po’ più di “movimento” alla vostra mise. Al contrario se il vostro look è già abbastanza colorato, preferite accessori neutri e scarpe e borsa a tinta unita.

Nel caso in cui indossiate un mini-dress, di per sé già abbastanza appariscente, non è necessario esagerare con gli accessori vi basterà mettere un paio di bracciali sullo stesso polso, mentre se sfoggiate una maglia dalla scollatura abbastanza profonda allora l’accessorio giusto è una collana lunga che annoderete proprio all’altezza del seno.

Per le t-shirt a stampa è bene preferire orecchini a lobo, mentre se indossate un abito da cocktail, non può assolutamente mancare il celebre anello da cocktail.

Ovviamente la scelta e l’abbinamento degli accessori deve variare anche a seconda delle stagioni; in estate il must sono accessori dalle tinte sgargianti e accese, mentre d’inverno optate per tinte meno appariscenti ma cercate sempre di scegliere un accessorio che possa ravvivare il vostro look invernale.

In ultimo esistono degli abbinamenti tra abiti e accessori divenuti “di culto” come nel caso del tubino nero con le perle.