Come abbinare i leggings

Un capo davvero intramontabile, ormai in voga da diversi anni e ripresentato ad ogni stagione in diversi stili, davvero è un capo “must have” che non può mancare negli armadi di nessuna ragazza, siano essi neri, colorati, in tessuto fantasia, di pelle, borchiati, di merletto, lycra e chi più ne ha più ne metta. Vediamo allora come abbinare i leggings:

innanzitutto per abbinare bene questo capo occorre conoscere bene il proprio fisico, senza ipocrisia, ovvero se ad esempio abbiamo qualche chilo di troppo, evitiamo di abbinare i leggings con degli abitini troppo fascianti, ci starebbero male, preferiamo piuttosto un abito che scenda morbido, magari stile impero, oppure dei maxi pull di lana saranno perfetti. Molte pensano di poter usare i leggings come sostituti dei pantaloni, niente di più sbagliato, essendo questi infatti costituiti da materiale estremamente aderente, indossarli con maglie corte, che non coprono sedere ed inguine, come un comune jeans, il rischio è quello di lasciare ben poco all’ immaginazione, inoltre con i raggi solari puntati su di essi il rischio trasparenza è in agguato, evitiamo quindi cadute di stile. Un leggings nero né troppo stretto, né troppo largo si abbinerà bene quasi con tutto, minigonne di jeans, shorts, maglie lunghe, maglioni di lana maxi, camicie di jeans ecc.. Da evitare è il monocolore, se indossate leggings neri, abbinate un vestiario di colore diverso. Se essi invece sono colorati abbinateli con nuances di colore adatte, se ad esempio essi sono marroni, indossate un abito color sabbia. Negli ultimi tempi vanno molto di moda i leggings fantasia, questi sono molto carini, soprattutto se indossati dalle teen agers, ma necessitano di qualche attenzione in più, se ad esempio essi hanno una fantasia floreale, non andremo ad indossare anche un abito fantasia, ma in tinta unita e che richiami almeno uno dei colori dei leggings. Infine abbinate le scarpe che più vi piacciono, il tipo di capo lo consente, ma chiaramente strizzate l’ occhio all’ occasione, ad esempio di giorno usate ballerine o stivali e stivaletti bassi, di sera o per un appuntamento indossate tacchi alti.