Come acconciare i capelli

Avere i capelli in ordine  ed in poche  semplici mosse è il desiderio  di  quasi  tutte le donne  ad ogni età, ma chiaramente  questo desiderio non sempre va incontro alle  esigenze  di ognuna sopratutto se gli impegni  quotidiani prendono buona parte della giornata, magari per motivi di  studio e/o lavoro,  ecco allora che necessitiamo  di  consigli pratici, veloci ed alla portata  di tutte, senza dover ricorrere necessariamente al parrucchiere. Vediamo allora come acconciare i capelli:

se siete donne che amano il look maschile  ed i capelli corti,  avete sicuramente “vita facile” per quanto riguarda la cura e lo styling dei capelli, per motivi di praticità infatti, sono molti le ragazze ad esempio che decidono di portare i capelli semplicemente rasati, in modo tale da doverli solo asciugare dopo il lavaggio e basta. Questa è certo una soluzione molto pratica ma forse avrete una capigliatura un po’ anonima, se volete restar pratiche, ma comunque avere un tocco di stile, potreste postarli rasati nella parte bassa della testa, mentre sopra, portare un accenno di cresta, che potrete lasciare “nature” se avete i capelli lisci, o sistemare facilmente con le mani appena sporcate di gel in maniera molto semplice. Se invece i vostri capelli sono lunghi o medi, è un pò più complesso, ma anche per voi esistono parecchi trucchetti salva-look e anche salva-tempo, se ad esempio avete dei capelli super lisci e avete voglia di portarli lisci, non dovrete andare per forza dal parrucchiere o armarvi di ferro arricciacapelli, poteste fare delle semplice trecce ben strette prima di andare a letto, per risvegliarvi voi l’ indomani con i capelli ricci. Poi anche una semplice riga  a ziz-zag, l’ utilizzo di cerchietti e fermagli-gioiello, possono davvero aggiustare i capelli in maniera molto veloce. Infine, se per una sera volete portare la frangia ma non vi va di tagliare i vostri capelli, sappiate che il nuovo must-have è il cerchietto con frangia di capelli sintetici ( o naturali).