come adottare un bambino se sei single

L’adozione di un bambino da parte di una persona single non è prevista per legge quindi segue un iter ancor più difficile e farraginoso. Tuttavia anche se è più difficile l’adozione da single è possibile facendo leva e seguendo le procedure previste per “l’adozione in casi particolari”.
Cominciamo col precisare che sia che si tratti di un’adozione nazionale che internazionale l’iter da seguire e le condizioni per l’adozione sono le stesse.
Nello specifico un single può adottare un bambino orfano con il quale è legata da vincolo di parentela fino al sesto grado o se dimostra di avere con questo un rapporto stabile che dura da diverso tempo. Se il bambino presenta disabilità e non esistono altre coppie idonee all’adozione.
Un altro caso in cui un single può adottare un bambino è attraverso l’affido. Per una questione di continuità affettiva il giudice può infatti disporre l’adozione da parte di un single che dopo un periodo di affidamento del minore decide di adottarlo.
Sempre per una questione di continuità affettiva se durante la preadozione uno dei due coniugi muore, diviene incapace o la coppia si separa, uno dei due può chiederne comunque l’adozione. Per procedere all’adozione dunque si fa domanda alla cancelleria del Tribunale del Comune in cui risiede il
minore specificando i requisiti di reddito, la fedina penale, e tutti i dati relativi al bambino. La prima udienza che fissa il Tribunale servirà a verificare se esistono o meno i requisiti minimi per procedere ad un’adozione. Dopodiché lo stesso Tribunale continuerà le indagini con i servizi sociali competenti che rilasceranno una relazione dettagliata del rapporto tra il minore e chi ne chiede l’adozione. Fatte tutte le dovute verifiche il Tribunale emette la sentenza. Non essendoci una legge sull’adozione da parte di single, la decisione ultima è nelle mani del giudice che dovrà agire nell’esclusivo interesse del minore valutando quindi tutto quanto è relativo al rapporto tra il single e il bambino che chiede di adottare.