come aiutare i bambini quando spuntano i denti

Il momento in cui i dentini di un neonato cominciano a fuoriuscire attraverso le gengive può essere molto fastidioso. Questi denti sono spesso conosciuti come  “denti da latte”, di solito spuntano in coppia. In generale, il dentizione inizia tra i 6 e gli 8 mesi di età, e può richiedere fino a 2 anni affinchè tutti i denti spuntino. Alcuni segni e sintomi di malessere del bambino che comincia  a mettere i denti sono le gengive gonfie e dure, leggera febbre, difficoltà a dormire, pianto, tendenza a mordere le cose, guance rosse,  possono anche rifiutarsi di mangiare o essere allattati al seno ecc… Può essere difficile gestire i neonati, ma è possibile facilitare il disagio del bambino. Ci sono molte semplici strategie così come rimedi casalinghi che possono rendere il processo di dentizione più facile per il tuo piccolo. Vediamo insieme allora come aiutare i bambini quando spuntano i denti:

se il tuo bambino ha iniziato a mangiare cibi solidi, può essere offerto un  pezzo di carota che avrete tenuto in  frigo. La temperatura fredda aiuterà a calmare il dolore delle gengive e il succo di carota dolce renderà il bambino soddisfatto. Oltre alle carote, puoi offrire al tuo neonato un pezzo di cetriolo fresco, sedano o mela, vigilando la situazione. A volte, un semplice massaggio alle gengive dolenti aiuta molto ad alleviare il disagio di un neonato. La pressione dolce aiuta a ridurre il dolore e calmare il bambino. Usa il tuo dito pulito o un panno morbido per strofinare le gengive del tuo bambino per alcuni secondi. Il bambino può fare resistenza all’inizio, ma presto lui o lei inizierà a sentirsi meglio. Inoltre, massaggiare la faccia del viso e la zona della mascella in un movimento circolare. La camomilla può contribuire ad alleviare il disagio della dentizione nei bambini di età superiore ai 1 anno di età. Ha proprietà antinfiammatorie che aiutano a rilassare i nervi dolorosi.