come alcalinizzare il corpo

Il “acidità” del corpo si riferisce alla quantità di acido nei nostri fluidi corporei, mentre l’ “alcalinità” del corpo si riferisce alla capacità di tali fluidi corporei per neutralizzare l’acido. I fluidi corporei come la saliva, l’ urina e il sangue sono cruciali per molti processi, come il trasporto di ossigeno e sostanze nutritive in tutto il corpo, la digestione, la lubrificazione generale e la protezione del corpo. I livelli di acido nel corpo devono rientrare sotto una certa gamma per evitare danni al corpo. Più alto è il livello di pH dei vostro fluidi corporei, più ricchi di ossigeno e alcalini saranno. Più basso è il livello di pH dei vostri fluidi corporei, meno ossigenati e più acidi saranno. Ma come fare a  capire se il nostro organismo è troppo acido? Cerchiamo allora di fare chiarezza e scopriamo insieme come alcalinizzare il corpo:

quando l’ equilibrio alcalino del vostro corpo non è mantenuto, abbiamo prodotti di scarto in eccesso sotto forma di acido nel vostro corpo. Questo acido in eccesso non viene eliminato perché il colon, i reni, il sistema linfatico, la pelle e gli organi preposti per il lavaggio delle tossine sono sopraffatti dall’ eccesso di acido. Questa condizione facilita l’ accumulo di grassi. Anche i dolori articolari, i problemi dentali, la stanchezza, l’ acne, i raffreddori frequenti, i dolori muscolari e l’ insonnia, sono chiari sintomi di un eccesso di acidità nel corpo.  Per alcalinizzare naturalmente il corpo, dobbiamo mantenerlo idratato.  Iniziare la giornata con acqua calda e limone, questo frutto infatti, ha un effetto alcalinizzante e contribuisce ad accrescere i livelli di pH . Consumare molte verdure a foglia verde, cavoli, broccoli, cetrioli, spinaci, rucola, peperoni verdi, bietole, lattuga, zucchine, carciofi, sedano e asparagi verdi ecc..Evitate di introdurre altre sostanze acide, come  caffeina, alcol, bibite gassate, salumi, cibi spazzatura e ricchi di zucchero. Cercate anche di assumere più calcio e magnesio attraverso l’ alimentazione per mantenere il corpo alcalino. Quindi mangiate frutta secca, frutti di mare, sgombro e salmone, che sono  ricchi di questi minerali . Infine, per quanto possibile, cercate di consumare per qualche mese, alimenti biologici.