Come alimentarsi per diminuire il colesterolo

Un livello di colesterolo “cattivo” alto nel  sangue è molto pericoloso per la salute perchè può portare a diverse malattie pericolose. Tra le motivazioni che portano a questa problematica ci sono la predisposizione  genetica ed alcuni fattori che mettono a rischio come il fumo eccessivo, l’obesità, l’ elevata circonferenza della vita, la cattiva alimentazione, la mancanza di esercizio fisico, l’ipotiroidismo e il diabete. La maggior parte di questi fattori devono essere tenuti sotto controllo. Apportando delle  modifiche alla vostra dieta e stile di vita, è possibile abbassare il colesterolo. Diversi alimenti possono aiutare a mantenere il colesterolo a livelli sani. Vediamo insieme allora come alimentarsi per diminuire il colesterolo:

mangiare  farina d’avena per la prima colazione è un  modo semplice per abbassare il livello di colesterolo. L’alto contenuto di fibra solubile della farina d’avena aiuta a ridurre il colesterolo LDL. Si riduce l’assorbimento del colesterolo nel flusso sanguigno  e grazie alla fibra ci si riempie prima e questo  consente di evitare di mangiare senza controllo. i grassi monoinsaturi  e le  fibre contenuti nelle mandorle, aiutano aumentare il colesterolo buono HDL e ridurre i livelli di LDL cattivo. Le mandorle sono un ottimo spuntino o condimento per insalate, cereali e yogurt. Mangiare una manciata di mandorle al giorno. Anche il succo d’ arancia ( da arance fresche premute) ha proprietà necessarie per abbassare il colesterolo, infatti il succo d’arancia migliora il profilo lipidico del sangue nelle persone che hanno ipercolesterolemia. Questo avviene a causa della presenza di vitamina C, folato e flavonoidi. Mangiate anche il salmone, gli acidi grassi omega-3 che si trovano nel salmone forniscono una protezione contro il colesterolo alto. Aiuta a ridurre i trigliceridi e aumenta leggermente il colesterolo buono HDL, abbassando così il rischio di malattie cardiache. Bere un paio di tazze di tè verde al giorno è uno dei modi più semplici per ridurre i livelli di colesterolo totale e LDL. Inoltre, questa bevanda sana previene l’accumulo di placche nelle arterie e riduce il rischio di avere un attacco di cuore o ictus. L’olio di oliva è ricco di grassi monoinsaturi che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo cattivo LDL. Inoltre, è ricco di vitamina E, un antiossidante ottimo per il tuo cuore e la salute generale .