Come allenare gli addominali obliqui

Allenare gli addominali è uno dei passi fondamentali per avere la pancia piatta. Ma sono moltissime le persone che allenano solo gli addominali bassi e alti, tralasciando gli obliqui. Grazie ai nostri consigli potrete sopperire a questa mancanza.

Cosa sono gli addominali obliqui
Gli addominali obliqui sono due fasci di muscolatura presenti su entrambi i lati dell’addome. Essi si dividono ulteriormente in muscoli addominali obliqui interni e muscoli addominali obliqui esterni. I muscoli addominali obliqui giocano un ruolo molto importante nel sostenimento e nella postura della colonna vertebrale. Svilupparli, quindi, non aiuta solamente ad ottenere una figura snella e ad evitare che il grasso in eccesso si posi nella loro zona, ma anche ad avere una postura corretta e a non soffrire problemi alla schiena.

Gli addominali obliqui interni ed esterni
I muscoli obliqui interni ed esterni concorrono in egual modo a formare la parete addominale. In particolare, il muscolo esterno è superficiale, mentre quello interno si trova sotto al suo omonimo esterno. Contrariamente a quanto si possa pensare, questi due muscoli giocano un ruolo fondamentale nella formazione della muscolatura della fascia addominale. Senza di essi, inoltre, sarebbe impossibile tenere in piedi l’intera struttura del tronco e della gabbia toracica.

Esercizi per allenare al meglio gli addominali obliqui
Vediamo adesso un esercizio particolarmente utile per allena gli addominali obliqui, sia interni che esterni, contemporaneamente. L’esercizio in questione è il Side Bridge, “ponte laterale” letteralmente. Per iniziare stenditi su un lato e sollevati utilizzando il gomito e la coscia. Mentre mantieni la respirazione costante, solleva il bacino facendo forza sui piedi e sul gomito, mantenendo la posizione per circa 10/20 secondi, rispetto alla tua condizione fisica. Vi consigliamo, per mantenere una postura ottimale, di contrarre i muscoli della spalla. Per evitare affaticamenti, mantenete regolare le respirazione senza andare in apnea.