Come allenare le gambe a casa

Siete degli sportivi che hanno bisogno di rinforzare ulteriormente la muscolatura delle gambe? Oppure siete degli amatori che vogliono iniziare un nuovo circuito di allenamento? Nessun problema, con i nostri consigli potrete raggiungere qualunque risultato vi siate imposto.

Gli esercizi più utili per i polpacci
Iniziamo da qualcosa di facile, andando a concentrare la nostra attenzione sui polpacci. L’esercizio più utile ed efficace per potenziare questo muscolo è sicuramente lo “step”: per effettuarlo potete acquistare l’attrezzo omonimo oppure, trovato uno scalino o una sedia che sorregga il vostro peso, appoggiatevi la parte anteriore del piede e spingete verso l’alto. Iniziate con tre serie da quindici alzate e, non appena sentite che non compite tanto sforzo, aumentate la serie a 20 e così via.

Gli esercizi più efficaci per i quadricipiti
Andiamo adesso invece a vedere quale esercizio può aiutarci a potenziare la muscolatura del quadricipite. Salite su uno scalino, meglio se bello ampio. Divaricate le gambe in modo da avere i piedi perpendicolari alle spalle e ben appoggiati con l’intera pianta sullo scalino. Scendete dallo scalino come se voleste fare uno squat e poi saltate velocemente di nuovo su, il più in alto possibile. Iniziate con 3 serie da dieci salti, da incrementare in modo graduale.

Potenziare i muscoli delle cosce
Chiudiamo con un esercizio molto utile sia per le cosce quanto per le ginocchia. Stendetevi supini a terra, meglio se vi procuriate un tappeto da ginnastica o un telo, e sollevate le gambe unendole, per circa un minuto. Rilassate le gambe e portatele di nuovo a terra, dopo un minuto di riposo sollevatele nuovamente e cercate di disegnare in aria con le punte le lettere dell’alfabeto. L’esercizio è molto utile, oltre che per i muscoli degli arti inferiori, anche per gli addominali della fascia medio-bassa che per la muscolatura dei fianchi.