come allenarsi in vacanza

Chi ha detto che in vacanza non si può rimanere in forma? Un piccolo e leggero programma di allenamento da seguire è proprio quello che ci vuole per non vanificare tutti gli sforzi fatti durante tutto l’anno. Basta solo un po’ di impegno e costanza, tanto in vacanza si ha molto più tempo libero, no? Ecco allora come allenarsi in vacanza senza correre il rischio di riprendere qualche chiletto.

Per chi trascorre le proprie vacanze al mare molto utile sarebbe allenarsi sulla spiaggia. Cosa c’è di meglio di correre in riva al mare o fare una semplice camminata veloce? Certo è che camminare a piedi nudi a diretto contatto con la sabbia porta i suoi benefici. Al jogging e alla camminata potrete allenare una bella nuotata, magari per rinfrescarvi.

Per chi trascorre le proprie vacanze in montagna il programma di allenamento può includere tanti sport che lo terranno impegnato per molto tempo durante la giornata. Basta solo scegliere il livello di difficoltà e il gioco è fatto. In montagna sono tanti i sentieri da percorrere con la mountain bike o semplicemente facendo trekking. Inoltre la cosa molto bella è che ci si può anche organizzare in escursioni di gruppo per stare insieme. Un modo davvero incantevole per rimanere in forma e allo stesso tempo estasiati dalle bellezze della natura.

Invece per chi trascorre le proprie vacanze in città non gli rimane che seguire il normale programma di allenamento fatto di corsa al parco, addominali, esercizi per glutei e per le gambe.

Anche se è importante restare in forma, altrettanto importante è rilassarsi durante le proprie vacanze senza farsi prendere dalla troppa frenesia del fisico perfetto. Infatti è importante allenarsi in modo adeguato e senza troppi sforzi fisici. Ma soprattutto evitando le ore più calde della giornata.