come alleviare l’ artrite reumatoide in modo naturale

L’artrite reumatoide è una malattia infiammatoria cronica che colpisce di solito il rivestimento delle articolazioni più piccole, come le dita delle mani e dei piedi. Con il tempo, si può anche diffondere alle ginocchia, caviglie, gomiti, fianchi e le spalle. Alla fine, può provocare l’erosione ossea e la deformità articolare. Questa malattia è più comune nelle donne rispetto agli uomini, con più di 40 anni, tuttavia, gli adulti più giovani e anche i bambini possono averla. Altri fattori di rischio includono la storia familiare, i fattori ambientali come il fumo, l’esposizione al minerale di silice e la malattia periodontale cronica. In particolare l’ artrite reumatoide è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario attacca erroneamente il rivestimento delle membrane che circondano le articolazioni e la malattia  porta a sintomi quali dolori muscolari e articolari, gonfiore, rigidità mattutina, e la stanchezza. Quando l’infiammazione dei tessuti si abbassa, la malattia è inattiva e sintomi possono andare via. Non esiste una cura nota per l’artrite reumatoide, tuttavia, i farmaci così come molti rimedi casalinghi possono alleviare i sintomi e dare un sollievo. Scopriamo insieme allora come alleviare l’ artrite reumatoide in modo naturale:

un primo rimedio naturale fondamentale è l’ esercizio fisico regolare, esso contribuirà a ridurre la fatica, rafforzare i muscoli e aumentare la gamma di movimenti. Pare anche alternando impacchi caldi e freddi può  contribuire ad affrontare  i sintomi acuti dell’ artrite reumatoide. Mentre un impacco caldo riduce il dolore rilassando i muscoli e le articolazioni doloranti, un impacco freddo potrà alleviare il dolore e ridurre il gonfiore e l’infiammazione. Diversi studi dimostrano che l’olio di pesce aiuta  a ridurre il dolore e la  rigidità.  L’olio di pesce ha acidi grassi omega-3 – EPA e DHA – che hanno un effetto anti-infiammatorio sul corpo e può aiutare a ridurre il dolore.  Per diminuire i dolori è possibile utilizzare la curcuma, la curcumina infatti, contiene proprietà anti-infiammatorie e anti-artritiche potenti che funzionano meglio dei farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS).