Come allontanare i piccioni

I piccioni sono degli uccelli diffusissimi sia in campagna che in città ma, in generale, non riscuotono una grande simpatia tra la gente che li vede come animali “sporchi” e portatori di malattie.

Probabilmente ad ognuno di noi è capitato almeno una volta nella vita di aprire la finestra o il balcone e di ritrovarsi sul davanzale un piccione! Una vista non proprio gradita, specialmente se vi siete appena alzati e speravate in un risveglio molto più piacevole!

Per allontanare i piccioni da balconi e terrazzi non è necessario ricorrere a metodi drastici e nocivi per i volatili, in quanto esistono una serie di rimedi assolutamente naturali grazie ai quali potete tenere i piccioni alla larga, senza bisogno di fare loro del male.

 

Come allontanare i piccioni: alcuni metodi naturali

La prima cosa da dire, quindi, è che per allontanare i piccioni non è necessario ricorrere a veleni, prodotti chimici o trappole; basta infatti informarsi un po’ sulla “psicologia” di questi animali per mettere in atto una serie di “tattiche” che li allontaneranno per sempre dal vostro balcone e dalla vostra terrazza.

I piccioni sono dei volatili che temono molto gli uccelli predatori, come le aquile e i falchi; data l’assenza in città di questi uccelli, potete “rimediare” creando dei piccoli fantocci che ne riproducano le sembianze e grazie ai quali potrete dissuadere i piccioni dall’appollaiarsi sul vostro davanzale.

Come la maggior parte dei volatili, anche i piccioni sono spaventati dai riflessi luminosi; questo significa che potete utilizzare vecchi cd, ma anche specchi, carta stagnola, nastro riflettente o qualsiasi altro materiale che sia capace di riflettere la luce per spaventare i piccioni e tenerli così alla larga dalle vostre finestre.

Un altro metodo assolutamente naturale per allontanare i piccioni sono le girandole, che potete posizionare anche all’interno dei vasi che solitamente si tengono su balconi e terrazze. Il consiglio è di acquistare o realizzare da soli delle girandole dai colori molto accesi e vivaci; proprio le tinte forti, unite al movimento della girandola, riusciranno a spaventare i piccioni e ad allontanarli.

Essenziale per allontanare i piccioni è poi eliminare qualunque fonte di cibo; i piccioni, si sa, sono attirati da briciole e da resti di cibi per questo si consiglia di non lasciare mai traccia di cibo sul balcone o sulla terrazza.

Per allontanare i piccioni è possibile acquistare anche degli oli essenziali  e delle miscele che svolgono un’azione repulsiva nei confronti di questi uccelli e che possono essere tranquillamente utilizzati anche per l’esterno in quanto resistenti all’acqua.

Infine, si ricorda che anche molte spezie, come il pepe, la cannella o il peperoncino hanno la capacità di allontanare i piccioni grazie al loro odore intenso che questi volatili interpretano come un segnale di pericolo e quindi come una buona ragione per allontanarsi.