Come amare la vita

Amare la vita è un concetto abbastanza astratto e che sfugge, infatti per alcuni individui amare la vita può significare una cosa, per altri può significarne un’ altra, inoltre l’ attagiamento verso questo concetto può essere positivo o negativo, per atteggiamento positivo intendiamo una persona che ama la vita in quanto tale, a prescindere la vicissitudini che si è trovato a gestire, o addirittura pur percependosi come sfortunato o comunque se ha vissuto degli eventi traumatici, ritiene che comunque valga la pena di apprezzare la vita, amarla e goderne. Talvolta invece ci sono persone che hanno un atteggiamento che potremmo definire negativo rispetto alla vita in quanto la rinneggano, se avessero potuto scegliere per loro stessi avrebbero preferito non nascere affatto e così via, talvolta questo atteggiamento può essere supportato da una serie di eventi spiacevoli e traumatici che mettono in una condizione di disagio e pessimismo l’ idividuo, altre volte invece, addirittura questi individui non avrebbero ragioni apparenti per esser così sfiduciati nei confronti della vita. I cari di queste persone dovrebbero prestare attenzione ad eventuli campanelli d’ allarme in quanto questi atteggiamenti potrebbero celare un problema ben più insidioso di una semplice insoddisfazione, talvolta infatti potrebbe trattarsi di una depressione e quindi sarebbe opportuno affidarsi a mani esperte. Ma in tutti i casi che potremmo definire come non patologici, ognuno di noi che ha da lamentarsi di qualcosa, nel suo piccolo può divenire più positivo. Vediamo insieme allora come amare la vita:

per amare a pieno la vita la cosa più importante è, piuttosto che concentrarsi su quello che di brutto c’è nella nostra vita, pensiamo a quello che di bello c’è nella nostra vita ed appuntiamolo su di un foglio di carta. Se riteniamo che in fondo nella nostra vita non c’è nulla di bello, pur sforzandoci nel cercarlo, allora vorrà dire che il nostro nuovo obiettivo sarà quello di costruirci da soli, con le nostre stesse mani qualcosa di bello, facciamo del volontariato, iscriviamoci a qualche associazione, facciamo nuove amicizie, sport e valorizziamo la nostra anima, talvolta infatti si confonde la noia con la tristezza.