come andare bene a scuola

Andare bene  a scuola è un obiettivo molto impostante nella vita, e già il fatto che un/a ragazzo/a si ponga tale problema è già indice di maturità, vuol dire che hai capito che è  a partire da oggi che getti le basi di un buon futuro domani e cominci a costruirti una certa competenza e metodo di studio, è risaputo infatti che in un’ epoca come quella attuale, di profonda crisi, dove purtroppo il lavoro scarseggia, non ci si può permettere il lusso di perder anni preziosi, opportunità e soprattutto non ci si può permettere di andare male a scuola, in quanto i nostri voti ed i risultati scolastici saranno il nostro bigliettino da visita quando ci affacceremo al mondo del lavoro. Sia che tu desideri andare ancora meglio a scuola comprendendone l’ importanza, sia che tu ti sia accorto che non stai andando bene ed hai dei cattivi voti e desideri migliorare, vediamo insieme come andare bene a scuola:

andare bene a scuola è il frutto di un insieme di fattori, come l’ impegno che si mette nei propri compiti, il nostro livello di apprendimento, il livello medio della nostra classe di appartenenza, da quanto sono esigenti i nostri professori, dal nostro atteggiamento e perchè no, talvolta  anche per un pizzico di fortuna e per la capacità di sapersela cavare nelle situazioni anche quando non si è preparatissimi o siamo stati beccati a compiere una marachella. Considerando questi fattori analizziamo nel dettaglio come fare per migliorarci. Per prima cosa rivolgetevi ai vostri professori, meglio se in privato, e manifestate loro la volontà di andare meglio a scuola, in questo modo oltre ad esser consigliati da loro in tal senso, vi mostrerete anche molto volenterosi ai loro occhi guadagnando punti!   Mostrate il vostro impegno svolgendo sempre i compiti che vi vengono assegnati, anche se sbagliate, e seguite sempre in classe con attenzione, in modo tale che anche se il vostro rendimento non sarà ottimale almeno non si potrà fare a meno di notare il vostro impegno.