Come applicare il contorno occhi

La crema per il contorno occhi è uno di quei cosmetici che non può mancare nel beauty case, non fosse altro che perché è un prodotto che si prende cura di quella parte del viso che è tra quelle che più attirano l’attenzione. È proprio sul contorno occhi che si fanno evidenti i segni dell’età che avanza, oltre ai segni dello stress e del mancato riposo. È per questo che i dermatologi consigliano di cominciare a usare una crema per il contorno occhi già dai 20 anni. Non solo, è bene anche sapere come applicarlo per ottenere risultati migliori. Ecco una breve guida che vi spiegherà passo passo come applicare il contorno occhi.
Ciascun dito della mano preme in maniera diversa sulla zona da trattare, il che influisce molto sull’ azione più o meno positiva della crema
contorno occhi. Indice e medio infatti tendono a fare più pressione sulla pelle, mentre anulare e mignolo premono meno, dunque stressano meno la zona in questione. Nel momento in cui applicate che la crema, il contorno occhi deve essere ben asciutto, dunque attenzione ad asciugare bene il viso dopo averlo lavato. Per quanto riguarda il modo in cui andrete ad applicare la crema per il contorno occhi, fate attenzione a picchiettare invece che tirare verso l’esterno il prodotto, come sembrerebbe più naturale fare. Questo secondo tipo di applicazione potrebbe comportare una maggiore
accentuazione dei segni del tempo. Non applicate troppo prodotto: si tratta di una crema che la pelle dovrà assorbire entro qualche secondo, metterne troppa significherebbe appesantire l’epidermide, il che avrebbe l’effetto contrario. Diciamo che, per regolarvi, considerate quanto impiega la crema ad assorbirsi: se impiega più di un paio di secondi allora avete esagerato con la dose .