Come applicare le ciglia finte a ciuffetti

Conosciamo tutte le ciglia finte, giusto? Dimenticatele. Le ciglia finte oramai sono un pò superate, diciamocelo. Se le usate ancora, è perché non avete scoperto le ciglia a ciuffetti, dall’ aspetto più naturale. Si tratta di ciglia finte anche in questo caso, la differenza fondamentale però sta nella resa. Le ciglia finte a ciuffetti offrono un effetto infoltente più efficace rispetto alle semplici ciglia finte, lo sguardo diventa più naturale, cosa che, concorderete, non sempre le ciglia finte più classiche riescono a fare. Le ciglia finte a ciuffetti invece creano lo stesso effetto che farebbe il lavoro di un vero makeup artist. Ecco perché qui spighiamo come applicare le ciglia a ciuffetti.
Prima di tutto, tieni a portata di mano tutto l’occorrente, ovvero, oltre alle ciglia finte a ciuffetti, anche della colla per le ciglia finte, un piegaciglia e una pinzetta per le sopracciglia. Avete tutto? Bene, possiamo cominciare. Partiamo dal makeup. Meglio applicarlo prima, così da non rovinarlo dopo. Una volta fatto ciò, prendete il piegaciglia e incurvate le ciglia, per poi  aggiungere un velo di mascara. A questo punto interviene la pinzetta per le sopracciglia, che ad altro non serve che prelevare le ciglia finte a ciuffetti dalla loro scatolina senza rovinarle né perderle. Con l’aiuto della colla, questi ciuffi vanno incollati al lato più estremo. Fate attenzione alla scelta del colore, affinchè sia identico alle ciglia vere. Dopo aver atteso qualche secondo, tirate la palpebra all’ insù e sistemate il ciuffo di ciglia finte  quanto più possibile vicino all’ attaccatura delle ciglia vere, così da avere un risultato uniforme. A questo punto il lavoro principale è fatto, non vi resta che aggiungere del mascara, in modo da rendere il tutto più omogeneo. L’importante dunque è mimetizzare le ciglia finte a ciuffi fra quelle  vere, che è poi lo scopo per cui sono state creata.