come apprendere trucchetti utili

Forse alcuni trucchetti li conoscete già, perchè magari ve li tramandate di famiglia in famiglia, altri invece vi risulteranno nuovi e bizzarri, ma tentare non costo nulla e la curiosità è alta. Scopriamo insieme allora come apprendere trucchetti utili:

il nastro adesivo può essere usato nella guarigione delle verruche e per eliminare il fastidio della puntura dell’ edera velenosa. Strappare un piccolo pezzo di nastro adesivo e posizionarlo su ogni punto rosso non appena si sospetta un problema. Assicurati di lavare la zona interessata prima e riapplicare il nastro, almeno una volta al giorno. Facendo questo vi aiuterà a proteggere il  diffondersi dell’ infezione ad altre parti del corpo e potrà ammortizzare il punto dolente nel caso in cui ci si imbatterà contro una superficie dura. Se siete state tutto il giorno in giro, magari sui tacchi alti ed accusate dolore ai piedi, fate rotolare i piedi su una bottiglia di acqua ghiacciata, vedrete, fa miracoli per i piedi doloranti. Se siete affetti spesso da cistiti o infezioni del tratto urinario e non volete ricorrere per l’ ennesima volta ai medicinali, provate le proprietà alcaline del bicarbonato di sodio che riducono la capacità dei batteri di moltiplicarsi nella vescica. In combinazione con un regime alimentare, in cui si introduce l’ assunzione di succo di mirtillo, si dovrebbe essere in grado di gestire un infezione del tratto urinario in breve tempo. Sciogliete un cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere di acqua e bevetelo. Poi a seguire, sorseggiate due bicchieri di succo di mirtillo. Ripetere questa operazione due volte al giorno fino a quando i sintomi migliorano. Lo zenzero agisce come un efficace rimedio a casa per prevenire la cinetosi. Prova a macerare po ‘di zenzero in acqua bollente per 10 minuti e poi bere, prima prendere il vostro aereo, nave, ecc.. Un’ altro ottimo trucchetto consiste nell’ usare l’ aceto di mele per le scottature, applicatela sulla pelle dopo la doccia e più volte al giorno, per un rapido sollievo. Se soffrite di stipsi, la prossima volta  provate a mangiare un paio di barbabietole fresche, cotte al vapore, dovrebbe migliorare la situazione!