Come arredare un terrazzo

Il terrazzo è una fortuna che in pochi possono concedersi, gli appartamenti infatti sono sempre più piccoli e gli spazi limitati, quindi chi ha l’ opportunità di possederne uno dovrebbe sfruttarne gli spazi al meglio, arredandolo con cura, dal momento che il terrazzo è un vero luogo di relax e pace, per passare dei piacevoli momenti in compagnia  o in solitudine, magari leggendo un libro  o prendendo un po’ di sole. Vediamo allora come  arredare un terrazzo:

quando si tratta di arredare un terrazzo sono diversi gli aspetti da tenere in considerazione, il primo e forse il più importante è lo spazio, in quanto è proprio in base ad esso che ci regoleremo sull’ arredamento, se ad esempio disponiamo di un ampio spazio, possiamo pensare di suddividere il terrazzo in più aree, magari potreste pensare ad un area relax, con tavolino e sedie, un’ area giardino, dove disporre piante e vasi con fiori o ancora un’ area barbecue dove organizzare le grigliate con i vostri amici, se invece lo spazio è limitato per forza di cose dovremo limitarci. Se il vostro terrazzo è completamente aperto, è vivamente consigliabile disporre un tavolo dotato di ampio ombrellone, in modo tale da proteggervi dal sole diretto, o meglio ancora, se riuscite ad ottenere i permessi e gli spazi ve lo consentono, potreste far istallare una zona coperta, in modo tale da poterla utilizzare anche in inverno. Potreste anche sistemare un tavolino basso con divanetti di vimini in modo tale da poter organizzare dei gradevoli aperitivi primaverili, in estate invece potreste disporre delle comode sedie sdraio per prendere il sole in totale relax, magari sorseggiando una bibita. Un’ idea carina è anche posizionare un’ amaca per i vostri ospiti più esigenti. Se il  terrazzo è bello ampio potreste pensare anche ad un angolo “pizzeria” facendo istallare un caminetto per la cottura a  legna delle pizze.