come attenuare il gonfiore dei piedi

Avere i piedi gonfi è un problema piuttosto comune e chiunque può soffrirne.  Di solito, questo problema si presenta quando il fluido si accumula nei tessuti, con conseguente rigonfiamento noto come edema. Questo può accadere per diversi motivi, come ad esempio l’essere in sovrappeso, lo stare in piedi o  seduti per lunghi periodi di tempo, l’ invecchiamento, la gravidanza, la sindrome premestruale, le carenze nutrizionali, la mancanza di esercizio fisico e di cattiva circolazione del sangue. Anche un infortunio o un intervento chirurgico che coinvolge la gamba, la caviglia o un piede può causare gonfiore ai piedi. Le persone che hanno il diabete, problemi cardiaci, malattie epatiche o renali e le donne incinte sono più inclini a questo problema. Con l’aumento del gonfiore, si avverte un malessere generale e la persona colpita può avere difficoltà a camminare o a stare in piedi. Altri sintomi possono includere dolore, infiammazione e arrossamento dei piedi. Per fortuna, ci sono molti rimedi per il trattamento dei piedi gonfi a casa, tuttavia, se il gonfiore è doloroso o si verifica spesso, consultare il medico, potrebbe infatti essere un segno di problemi al cuore, reni o al fegato. Intanto, scopriamo insieme come attenuare il gonfiore dei piedi:

un trattamento efficace prevede l’ utilizzo di acqua calda e fredda,per ridurre il gonfiore nei piedi . Mentre l’acqua calda aiuta a migliorare la circolazione, l’acqua fredda aiuta a ridurre il gonfiore e l’infiammazione. Quindi riempite due bacinelle, una con acqua fredda e l’altra con acqua calda. Mettere a bagno i piedi prima in acqua calda per circa 3 o 4 minuti  e poi , immediatamente mettere i piedi in acqua fredda per circa 1 minuto. Continuare alternando per 15- 20 minuti. Ripetere un paio di volte al giorno fino a ottenere sollievo. Un massaggio ai piedi è uno dei migliori rimedi per i piedi gonfi. Si esercita una pressione sulla zona interessata, che aiuta a rilassare i muscoli indolenziti e migliorare la circolazione. Esso inoltre favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso per ridurre il gonfiore. Lo zenzero è un diuretico naturale che aiuta a curare i piedi gonfi. Esso aiuta a diluire il sodio, determinante per il gonfiore,  e  le  sue proprietà anti-infiammatorie aiutano a ridurre il gonfiore. Massaggiare i piedi gonfi con olio di zenzero  un paio di volte al giorno. Si possono anche bere 2 o 3 tazze di tè allo zenzero o masticare alcune fette di zenzero crudo durante la  giornata.