come attenuare il reflusso con il miele

Quando lo sfintere esofageo  non si contrae correttamente, permette agli acidi gastrici di scorrere all’indietro, dallo stomaco nell’esofago, causando sensazioni di bruciore nel petto e nella gola. Questo  fenomeno è conosciuto come reflusso acido, o bruciore di stomaco. Altri sintomi includono, gonfiore, gas e sapore spiacevole in bocca. Il reflusso acido è causato da una dieta povera, da stress, da fumo, dal  cibo e e dalla mancanza di sonno, tra gli altri fattori. Numerosi antiacidi sono disponibili sul mercato, ma i loro effetti sono di breve durata e presentano effetti collaterali indesiderati. Il miele  invece è un modo naturale, conveniente e efficace per sbarazzarsi del bruciore di stomaco in poco tempo. Vediamo nel  dettaglio allora  come   attenuare il reflusso  con il miele:

Il miele smorza e guarisce i tessuti danneggiati.
È antibatterico, il che impedisce la crescita dei batteri nel tratto digestivo.
Il miele contiene vitamine, minerali, aminoacidi e enzimi che sono essenziali per una corretta digestione.
Il miele allevia l’irritazione della gola dovuta  al reflusso.
Ha proprietà antinfiammatorie che alleviano il dolore e l’infiammazione nella gola e nella stomaco.
Il miele contiene il potassio, che neutralizza gli acidi dello stomaco.
Stimola la contrazione dello sfintere esofageo, impedendo il reflusso acido.
Aiuta a guarire tessuti danneggiati.
Come utilizzare il miele per trattare il reflusso acido

Il miele può essere usato da solo e in combinazione con altri ingredienti naturali per trattare e prevenire il bruciore di stomaco. Per i migliori risultati, utilizzare sempre miele crudo, organico e non trasformato per i trattamenti del reflusso acido.  In particolare mescolare un cucchiaino di miele crudo e biologico in un bicchiere di acqua tiepida. Bere un’ora prima dei pasti. Utilizzatelo anche per condire ciò  che  mangiate.
La cannella stimola gli enzimi digestivi e rafforza il sistema digestivo.Fare bollire 2 tazze di acqua e mescolare in 1 cucchiaino di cannella.
Ridurre il calore e riscaldare per 5 minuti.Togliere dal fuoco e mescolare in 1 cucchiaino di miele. Bere giornalmente  nei periodi   in cui soffrite  maggiormente  di reflusso.