come avere capelli profumati

Talvolta i capelli possono avere un cattivo odore ed i capelli grassi sono più inclini a questa condizione perché raccolgono facilmente inquinanti ambientali e forti odori. Inoltre, fattori come lo stress e lo squilibrio ormonale possono contribuire a questo problema imbarazzante. Anche le psoriasi del cuoio capelluto e le infezioni, in particolare le infezioni fungine, sono anche cause. Per fortuna esistono dei rimedi casalinghi ( oltre a farmaci specifici se  si tratta di infezioni), che possono aiutarci a  migliorare il problema. Vediamo insieme allora come  avere capelli profumati:

il primo rimedio consiste nel mescolare una parte di bicarbonato di sodio in tre parti di acqua. Sciacquare i capelli con acqua e applicare la pasta di bicarbonato sui capelli umidi. Lasciarlo in posa per circa cinque minuti e poi lavare i capelli. Ripetere la procedura una volta alla settimana. L’aceto  di mele funziona come un purificante naturale dei capelli e rimuove l’accumulo di prodotto che può contribuire a capelli dall’ odore sgradevole e grassi. Contribuisce inoltre a ripristinare il pH normale dei capelli, aumenta la luminosità e previene l’ elettricità. Aggiungere una mezza tazza di aceto  di mele  a due tazze di acqua distillata e mescolare  tre gocce di un olio essenziale come lavanda, rosa o altri. Spruzzare la soluzione nei tuoi capelli e lasciarlo riposare per alcuni minuti. Risciacquare con acqua fredda. Puoi semplicemente risciacquare i capelli con una soluzione di mezzo cucchiaio di aceto di sidro di mele e una tazza d’acqua. Lasciarlo per circa un minuto prima di risciacquarlo. Il succo di limone è eccellente per la vostra pelle così come i capelli. Lascerà i tuoi capelli profumati, freschi e puliti. Inoltre, promuoverà i capelli lisci e lucenti e aiuterà a combattere problemi come le forfora e le infezioni del cuoio capelluto .