come avere ciglia più lunghe

Chi  di noi non sogna  di avere ciglia lunghe da cerbiatto? Del resto da sempre il battito di ciglia è sinonimo di bellezza e soprattutto di femminilità. Alcune fortunate, hanno già delle ciglia lunghissime  di natura e possono esaltarle  anche  con un velo del più scadente dei mascara, altre, la maggioranza purtroppo, deve destreggiarsi  come può tra l’ ultimo modello di mascara, piegaciglia extension e  così via. Se anche voi appartenete alla seconda categoria  di  donne, cerchiamo  di capire insieme come  avere ciglia più lunghe:

per quanto riguarda il trucco, se avete ciglia corte e magari poche, potrete applicare  l’eyeliner o la matita molto vicino alla rima delle ciglia, di un colore piuttosto  scuro, in questo modo, sembrearanno di più  e valorizzerete maggiormente i vostri occhi, catalizzando l’ attenzione. Un altro trucchetto, consiste nell’ applicare la matita leggermente oltre l’ angolo esterno dell’ occhio, in modo tale che l’ occhio apparirà più grande e otterrete l’ effetto ottico  di ciglia più lunghe. Il principale alleato delle ciglia è  sicuramente il rimmel, potrete  sceglierlo incurvante ed allungante per aumentare notevolmente la lunghezza delle ciglia e se vi piace il “look drammatico” potrete optare per prodotti appositamente formulati, oppure applicare delle fibre allunganti. Un segreto  per ottimizzare l’ effetto allungante del mascara sta nell’ applicazione  dello stesso, ovvero quando passate l’ applicatore  tra le  ciglia effettuate un movimento  a  zig- zag, in modo tale che ogni singola ciglia si impregni del prodotto. Nelle occasioni speciali, per evitare che  si rovinino troppo, potrete utilizzare il piegaciglia, infatti, molto  spesso le  ciglia  di molte  donne, non sono realmente  corte, ma  semplicemente dritte, ovvero prive  di curvatura. Infine, se proprio non accettate le vostre ciglia, potreste ricorrere alle  extension  delle ciglia, ovvero l’ applicazione  di ciuffetti  di ciglia mediante cheratina, chiaramente dovrete affidarvi in questo caso a  persone  competenti in materia.