Come avere gambe toniche

Avere delle belle gambe  toniche  ed affusolate è il desiderio della maggior parte delle donne, soprattutto di quelle  con qualche  chiletto in più , del resto tutte  desideriamo che apparire in forma ed essere in salute.

Questo obiettivo al quale puntare non è una chimera, ma è possibile raggiungerlo, grazie alla vostra costanza ed impegno e chiaramente anche dalla vostra condizione fisica di partenza. Se anche voi allora desiderate  come avere gambe toniche:

per avere  gambe toniche, magari in previsione  di un evento importante, dovremo agire su più fattori in simultanea. Il più importante fronte sul quale agire è lo stile di vita, se siete solite mangiare cibo- spazzatura, dovrete per forza di cose evitare ed eliminare oppure ridurre drasticamente il consumo di cibi fritti, alcol, cibi eccessivamente salati, grassi e calorici. Privilegiate invece il consumo di frutta e verdura. Un altro aspetto importantissimo sul quale intervenire è l’ attività fisica, da praticare preferibilmente tutti i giorni o per risultati meno immediati, andranno bene anche  1-2 volte  a settimana.

Se non avete mai svolto attività fisica prima d’ ora, cominciate  con una passeggiata  a passo veloce, che man mano con i progressi diventerà corsa leggera, oppure dell’ attività aerobica, come il nuoto  o la cyclette. E’ possibile abbinare anche degli esercizi mirati per tonificare le gambe come i piegamenti sulle gambe, il salto con la corda, gli squat e le flessioni delle gambe.

E’ molto utile bere anche molta  acqua al giorno, almeno 2 litri, questo accorgimento infatti, farà in modo da evitare anche  il rischio della formazione della tanto odiata cellulite.

Infine anche il massaggio aiuta a tonificare le gambe, esso può avvenire con l’ aiuto di un professionista oppure in autonomia con l’ ausilio di un prodotto tonificante oppure anti-cellulite a seconda delle esigenze.