come bilanciare i macronutrienti

Per macronutrienti si intende la classe di sostanze nutritive che il corpo richiede per il proprio sostentamento e comprende proteine, carboidrati e grassi. Il bilanciamento dei macronutrienti adatto ad una persona varia in base all’ età, allo stile di vita (sedentario, attivo o molto attivo), sesso, stato di salute e obiettivi di salute. Molte diete cercano di ottimizzare i rapporti tra macronutrienti per produrre determinati risultati, come la proteina consumata ad esempio, legata alla crescita  della massa muscolare o il consumare meno carboidrati per aiutare la perdita di peso. Vediamo insieme nel dettaglio allora come bilanciare i macronutrienti:

In particolare i carboidrati comprendono amidi, zuccheri e fibre. Essi si dividono in due forme: complesse e semplici. I carboidrati semplici includono gli  zuccheri, mentre i complessi vengono solitamente descritti  come amidi e cereali. Gli studi dicono che un   45-65% delle  calorie giornaliere dovrebbero provenire  dai carboidrati. La proteina è responsabile della crescita degli occhi, della pelle, dei capelli, delle unghie, degli organi e dei tessuti muscolari. Durante la digestione, la proteina è suddivisa in catene più piccole chiamate peptidi e aminoacidi. Mediamente,  un 5-35% delle  calorie introdotte, dovrebbe derivare dalle proteine. Andrebbero preferiti gli alimenti dalle proteine  nobili o vegetali. Nel corpo, i grassi costituiscono membrane cellulari, steroidi, colesterolo e il 60% del tuo cervello.I grassi supportano l’assorbimento di vitamine liposolubili, ammorbidiscono gli organi e fungono da forma importante di scomposizione energetica. I grassi alimentari includono grassi saturi e insaturi. I grassi saturi tendono a provenire da fonti di origine animale, mentre la maggior parte dei grassi vegetali è insaturo. Ci sono anche importanti acidi grassi essenziali, ovvero omega-3 e omega-6. In un’ alimentazione  sana, i grassi devono rappresentare il 20-40% delle vostre calorie giornaliere. I grassi essenziali sono indubbiamente una componente necessaria di una dieta sana. Alcune delle migliori fonti di grassi sani sono noci, semi, noci di cocco, avocado e olive.