come capire perchè non perdiamo peso

Quando una persona sta facendo molti sacrifici per dimagrire, ma non riesce nel suo obiettivo, può sentirsi molto frustrata e demotivata, al punto da ricominciare a mangiare patatine, panini da fast food ecc.. In alternativa, si potrebbe perseverare nella propria causa e cercare di scoprire perché questo sta accadendo, in modo da poter affrontare il problema e muoversi verso il raggiungimento dell’ obiettivo. Cerchiamo di comprendere insieme allora, come capire perchè non perdiamo peso:

molti  ”alimenti dietetici” popolari contengono in realtà grassi abbondanti e calorie nascoste . Inoltre, essi causano un aumento della voglia di zucchero e  possono portare ad un aumento del peso nel corso del tempo. Gli alimenti come i cereali per la colazione (a base di cereali raffinati), lo yogurt magro, gli alimenti senza glutine, lo sciroppo di agave e i condimenti per insalate senza grassi, sono spesso caricati con aggiunta di zucchero e fruttosio. Questi causano un sovraccarico di zucchero nel vostro corpo che viene  a depositarsi sui fianchi, cosce e addome e come grasso di riserva. Anche le bevande dietetiche, che non hanno zucchero, ma contengono dolcificanti artificiali, non sono ben digerite dall’ organismo. Tali dolcificanti viaggiano nell’intestino e alterano il comportamento dei batteri intestinali. Questo provoca intolleranza al glucosio e un aumento della glicemia. Questo zucchero nel sangue in eccesso poi, si trasforma in grasso. Anche saltare i pasti, magari per compensare un’ abbuffata, non si rivela una scelta saggia, infatti il metabolismo del corpo funziona meglio con un regolare approvvigionamento di cibo. Il tuo corpo brucia le calorie durante la digestione. Quando si smette di ricevere un’alimentazione adeguata, il suo tasso metabolico rallenta. Questo, a sua volta, rallenta il processo di utilizzo delle calorie. Inoltre, quando non si mangia abbastanza, il corpo risponde “conservando” il grasso per trarne l’energia. L’acqua costituisce circa il 60 per cento del peso corporeo e metabolizza il grasso corporeo in energia. Bere una moderata quantità di acqua prima dei pasti effettivamente sopprime l’appetito e riduce l’assunzione di calorie . Anche non dormire a sufficienza è negativo se si cerca di perdere peso ( e non solo). Studi hanno dimostrato che non dormire abbastanza durante la notte stimola gli ormoni della fame e aumenta l’appetito, con conseguente aumento di peso nel corso del tempo. Il non mangiare abbastanza proteine, ci mette a rischio di aumento di peso. Un alto contenuto di proteine  infatti, ​​aiuta nella perdita di peso, per mantenere la voglia di zucchero a bada e prevenire i depositi di grasso in eccesso a causa di sovraccarichi di zucchero. Infine, chiaramente se conducete una vita sedentaria, difficilmente con la sola dieta, “sveglierete” il vostro metabolismo.