come combattere il cattivo odore con il bicarbonato

L’odore cattivo del corpo è abbastanza comune, soprattutto in estate, quando si suda molto ma questo può danneggiare la vostra autostima. Le ghiandole sudoripare sono costituite da ghiandole ecrine e ghiandole apocrine. Le prime sono presenti in quasi tutte le parti del corpo che producono il sudore e le apocrine si trovano in particolari parti del corpo come ascelle, inguine,  piedi e torace. L’odore cattivo  è causato quando i batteri in quell’area entrano in contatto con il sudore. Il  bicarbonato di soda è un composto cristallino bianco con molti benefici per la salute.  In particolare oggi vediamo come combattere il cattivo odore con il bicarbonato:

esso assorbe l’umidità dalla pelle e la mantiene asciutta. Agisce come un  naturale deodorante per prevenire l’odore cattivo del corpo. Uccide i batteri e neutralizza  il corpo per evitare l’eccesso di sudorazione e odore cattivo. Esso diminuirà il livello di pH delle parti che  sudano per contrastare gli acidi nel sudore.  Potreste cospargere le  zone  in cui  sudate di più con del bicarbonato, lasciare agire  e poi risciacquare. Mescolare 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e succo di limone. Applicatelo sulle vostre zone critiche con un tampone di cotone o con le punte delle dita. Lasciate riposare per circa 10-15 minuti. Assicurarsi di non strofinare la pelle. Quindi fai la una doccia o un bagno. Potreste anche  valutare l’ idea di fare un deodorante in casa naturale  ed antibatterico. Dovrete mescolare 2 cucchiaini da tè di bicarbonato, 4 di polvere di allume di potassio, Alcol denaturato 225 ml e versare in una bottiglia spray pulita e asciutta. Sostituisci il tuo deodorante regolare con questo deodorante inossidabile fatto in casa. Il bicarbonato  può anche essere usato per rimuovere l’odore dai vestiti. Se avete lavato i vestiti e hanno ancora un cattivo odore, ricordatevi di aggiungere sempre del bicarbonato al detersivo tradizionale, sia  a mano che in lavatrice.