come comportarsi dalla ricerca all’ istaurarsi della gravidanza

Quando state cercando un bambino, la vostra dieta dovrebbe essere  ben ponderata, con una giusta quantità di verdure a foglia verde, frutta, lenticchie, prodotti lattiero-caseari insieme a pesce e carne, in modo che il corpo abbia proteine, vitamina C, calcio, ferro e grassi adeguati. Bisogna inoltre mangiare il giusto e non come  erroneamente si  pensa, di “mangiare per due”. Oltre a una buona dieta, mantenere sano l’apporto d’acqua. La disidratazione è molto comune durante la gravidanza e può causare infezioni del tratto urinario e persino influenzare il bambino. Oltre all’acqua, potreste  anche  sorseggiare tisane e bevande  senza zuccheri aggiunti. Se soffrite  di nausee, può essere utile  sgranocchiare dei cracker ad intervalli regolari, in quanto aiutano ad assorbire l’eccesso di acido gastrico che contribuisce alla sensazione di nausea e vomito. Ovviamente  appena  scoprite  di essere incinte, o meglio ancora, già  quando iniziate la  ricerca  del bambino, smettete  di fumare. Quando si  fuma ( vale  anche per il fumo passivo) , si inalano veleni come la nicotina, il piombo, l’arsenico e il monossido di carbonio. Questi veleni entrano nella placenta e in ultima analisi causano danni al tuo neonato. Durante la gravidanza, il fumo aumenta il rischio di aborti spontanei, problemi di crescita, abrasione placentare e parti prematuri. Inoltre, aumenta la probabilità che il bambino  morire nell’infanzia. Come per il fumo, è importante stare lontano dall’alcol mentre sei incinta. Qualsiasi quantità di alcol che beviate raggiunge rapidamente il  bambino attraverso il flusso sanguigno e la placenta. Infatti, il bere può aumentare le probabilità di avere un bambino con un basso peso alla nascita, fa  aumentare anche il rischio di aborti spontanei e di morte. Sono stati anche  associati, problemi con l’apprendimento, la lingua, l’attenzione,  e l’iperattività. Se sei incinta o stai  cercando una  gravidanza, l’esercizio fisico è importante per la tua salute . Durante la fase prenatale, l’esercizio è ancora più importante. Una buona routine di allenamento assicurerà che tu abbia tutta la forza e la resistenza per portare il peso che sosterrai durante la gravidanza. Inoltre, contribuirà a prevenire o alleviare dolori e aiuterà migliorare la circolazione del sangue nelle gambe. Inoltre, se avete l’abitudine di esercitarvi, sarà più facile per voi tornare in forma dopo il parto. Dallo yoga al nuoto e alla camminata veloce, ci sono molti esercizi che possono aiutarti a rimanere attiva e adatti durante la gravidanza. Tuttavia, prima di iniziare qualsiasi nuovo esercizio, consultare sempre il medico.