come comportarsi in caso di appendicite

L’appendicite è un’infiammazione dell’appendice, che può essere acuta o cronica. L’appendice è una piccola sporgenza del colon, situato nel quadrante inferiore destro dell’addome. L’ appendicite colpisce soprattutto le persone di età compresa tra 10 e 30 anni ed è più comune negli uomini rispetto alle donne e si verifica a causa di una parziale o completa ostruzione dell’ appendice derivante da un accumulo di materia fecale. Alcuni sintomi comuni dell’ appendicite sono dolore nella parte inferiore destra dell’addome, perdita di appetito, nausea, vomito, diarrea, costipazione gonfiore addominale e febbricola. Se l’ appendicite non viene trattata può rompersi e diventare fatale. Quindi  una corretta diagnosi e il trattamento tempestivo prescritto dal medico è molto importante. In genere il trattamento standard è la rimozione chirurgica dell’appendice. Inoltre, è possibile utilizzare alcuni rimedi casalinghi per contribuire ad alleviare alcuni dei sintomi dell’ appendicite, ma non fare affidamento esclusivamente su questi rimedi. Vediamo insieme allora come comportarsi in caso di appendicite:

l’ olio di ricino è un efficace rimedio per l’ appendicite, può contribuire ad alleviare il blocco e ridurre l’infiammazione.  Preparare un grande panno di flanella in strati e versare 2 cucchiai di olio di ricino su di esso. Sdraiati  e metti  il panno di flanella sull’ addome. L’ aglio ha potenziale terapeutico anti-infiammatorio che aiuta nel trattamento dell’appendicite. Aiuta a ridurre l’infiammazione e il dolore. Mangiare 2 o 3 spicchi d’aglio crudo a stomaco vuoto. Anche lo zenzero ha proprietà anti-infiammatorie e aiuta a trattare l’ appendicite. Esso può ridurre il dolore e l’infiammazione, ma anche di aiutare ad alleviare i sintomi più comuni come vomito e nausea.  Prendere tutte le misure possibili per evitare la stitichezza in quanto può peggiorare la condizione. Seguire una dieta equilibrata, ricca di frutta fresca e verdure a foglia verde. Evitare cibi come latticini, carni e prodotti dello zucchero raffinati. Evitare sforzi per evitare di fare pressione sul vostro addome e peggiorare la condizione.