Come comportarsi in caso di crampi notturni

Un corretto riposo è fondamentale  al fine di ricaricare le energie per poter affrontare al meglio il giorno successivo, soprattutto se dovete recarvi al lavoro, andare  a scuola o semplicemente dedicarvi alle faccende domestiche, purtroppo però può capitare di non dormire per diversi motivi, quali insonnia, caldo e zanzare nel periodo estivo ecc.. Uno dei motivi per i quali puo’ capitare di non dormire è il fenomeno dei crampi notturni. Questi possono avere diverse cause perlopiù legate  a carenze di vitamine o sali minerali, sforzo fisico, disidratazione, problemi circolatori, neurologici ecc.. e provocando un dolore molto intenso può essere difficile riaddormentarsi ed anche affrontare il giorno successivo, spesso infatti, la parte interessata può essere ancora dolente. Vi consigliamo quindi come comportarsi in caso di crampi notturni:

  • Innanzitutto cercate di intervenire prevenendo quelle cause che vi possono esporre facilmente al problema dei crampi notturni, soprattutto se ne siete soggetti, quindi bevete molta  acqua, specialmente prima di  andare a dormire, per consentire all’ organismo di  avere il giusto apporto idrico. Potete ance sciogliere nell’  acqua degli integratori di magnesio e potassio, molto utili per la prevenzione del doloroso problema.
  • Cercate di avere una corretta  alimentazione, ricca di frutta, verdura e che vi  aiuti ad integrare sali minerali.
  • Praticate dell’ attività fisica, ma che sia moderata, i crampi infatti molto spesso sono causati proprio da sessioni di ginnastica troppo intense, le  quali sottopongono i muscoli ad uno stress eccessivo.
  • Indossate scarpe comode, soprattutto se  avete i piedi piatti in quanto una scorretta postura potrebbe peggiorare la situazione e se  avete problemi di vene varicose utilizzate delle calze contenitive.
  • Prima di  andare a  dormire posizionate sotto il materasso, all’  altezza dei piedi un cuscino che favorisca la corretta circolazione sanguigna.
  • Non coprite troppo le vostre gambe, con piumoni e coperte di lana, l’ eccessivo caldo non è salutare per i vostri arti.
  • Puo’ essere utili, prima di  andare a dormire fare qualche esercizio di allungamento muscolare.