Come conoscere una donna

Cari uomini in cerca di una donna, sappiate che ogni occasione può essere giusta per conoscerne di nuove e allargare così lo spettro delle vostre possibilità. Alle donne piacciono gli uomini con molti interessi, perciò uscite dal loop happy hour, discoteca, cornetteria e guardatevi intorno. Librerie, palestre, piscine, corsi di musica e cucina, persino negozi di abbigliamento e supermercati possono essere luoghi ideali per conoscere una donna.

Certo avvicinare una donna sconosciuta non è così facile e richiede una buona dose di sfacciataggine, ma in fondo pensateci: cosa può accadere di più grave di un cordiale rifiuto, se vi avvicinate con la dovuta accortezza? L’atteggiamento con cui le andate accanto, infatti, è molto più determinante delle parole che userete, per la buona riuscita di un primo approccio. Cercate prima un contatto visivo, se lei vi risponderà, sostenendo il vostro sguardo per qualche prolungato secondo, allora, è il momento per avvicinarsi.

Dovete inventare una frase ad effetto? Per niente, un semplice “ciao” può essere abbastanza e poi tutto ciò che avete intorno e in qualche modo vi accomuna, può essere un pretesto per iniziare una conversazione senza risultare aggressivi. Parlare di un libro che piace ad entrambi o chiederle un consiglio su ciò che state acquistando, potrebbe cogliere nel segno, anche se all’inizio lei apparirà un po’ restia. Le donne purtroppo sono tenute a difendersi e a mantenere un certo contegno per non essere fraintese. Quindi, vi testeranno con un primo rifiuto. Ma il fatto di rivolgervi qualche parola è già un buon segno, avete superato il primo ostacolo.

Adesso, non opprimetela con troppe domande, fate in modo di capovolgere i ruoli e che sia lei ad interessarsi a voi. Spiazzatela con delle risposte che non si aspetta; una donna può dire no con le parole, ma sì con il sorriso. Fatela ridere! E se non ci riuscite, lasciate stare, non insistete. Proseguite per la vostra strada, là fuori c’è sicuramente una donna impaziente di condividere con voi ciò che vi piace.