come conquistare un amico

Come si suol dire l’ amore e cieco e se arriva arriva e c’è poco da fare. Certamente ci sono coppie di persone più o meno adatte allo stare insieme, per affinità, gusti e valori simili, passioni condivise ecc.. e l’ amore può nascere in qualsiasi momento, anche quelli che meno ci si aspetterebbe. Le situazioni che ci portano a perdere la testa per un ragazzo o addirittura ci conducono dritte dritte all’ innamoramento possono essere molteplici, una festa, un corso di ballo, un’ uscita con gli amici ecc.., insomma le occasioni per conoscere e conquistare quella che crediamo essere la nostra anima gemella sono molteplici, poi talvolta può anche capitare di invaghirsi di una persona che già conosciamo o addirittura che ci è amica…beh in questo caso il tutto si complica notevolmente! Probabilmente non sarà facile farglielo capire e vi sentirete piuttosto a disagio in sua presenza, ma non disperate e cerchiamo di capire insieme come conquistare un amico:

la prima cosa che potreste fare per conquistarlo e per semplificarvi in tal senso è chiedere ad un amico comune di dirgli apertamente che siete interessati a lui, in questo modo il gioco passerà nelle sue mani, una volta informato infatti, potrà valutare in piena libertà se fingere di non sapere nulla o, se interessato anche lui a  voi, prendere la palla al balzo per fare il primo passo per conquistarvi. Forse questa opzione che apparentemente potrebbe sembrarvi più “sfacciata” in realtà vi mette in una condizione in cui non dovrete esporvi in prima persona. In alternativa, potreste parlargli chiaro, magari scrivendogli una lettera oppure potreste cercare di passare quanto più tempo possibile insieme a  lui, meglio se da soli e cercare man mano di conquistarlo.