come conquistare un ragazzo in chat

Il colpo di fulmine o addirittura l’ amore, può sbocciare in qualsiasi momento  e luogo, anche per le persone che meno ci si aspetta, senza distinzione di sorta!  Molto spesso, soprattutto quando si è molto giovani, si è portati a  perder facilmente la testa ed ancora più spesso gli adolescenti, che amano utilizzare il pc, si chiudono in un mondo tutto loro, che percepiscono come “protetto”, quando in realtà, il mondo del web può essere ricco di insidie e pericoli, ragion per cui, i genitori dovrebbero sempre monitorare l’ utilizzo che i ragazzi fanno della rete e soprattutto le persone che possono incontrare. fatta questa premessa doverosa, è anche giusto sottolineare che se si è maggiorenni e magari piuttosto timidi, le chat, i forum ed i social network, possono essere un valido strumento per fare nuove amicizie e perchè no, incontrare l’ amore, esistono infatti molto ragazzi timidi nella vita di tutti i giorni, che in chat riescono ad esprimersi perfettamente, al punto di diventare anche dei veri e propri “leader” in certi ambienti. Se anche voi allora avete perso la testa per un ragazzo conosciuto in rete, vediamo insieme come conquistare un ragazzo in chat:

se avete conosciuto un ragazzo in chat che vi sembra tanto carino, garbato, brillante e soprattutto una persona seria, è naturale da parte vostra che “scatti la molla” che vi porta a  volerlo conquistare. Chiaramente la conoscenza che può avvenire on line è sempre limitata, inoltre la persona che si trova dall’ altro lato, potrebbe aver costruito un’ immagine di se fittizia, quindi se da un lato il monitor ci permette di sentirci più sicuri, dall’ altro corriamo il rischio che quando e se decidiamo di incontrarci di persona, potremmo avere poi qualche difficoltà. Pertanto, per conquistare questo ragazzo, cercate di essere voi stesse al 100%, ovviamente con qualche “astuzia”, ad esempio inviategli foto dove state molto bene e perchè no, invitatelo voi stesse a prendere un caffè insieme, ma assicuratevi di incontrarlo in un luogo affollato o comunque non da soli, almeno per i primi incontri.