Come conquistare un uomo

L’ uomo dei vostri sogni vi ha chiesto di uscire o voi lo avete chiesto a lui, benissimo! Chiaramente sarete al settimo cielo, però chiaramente avvertite un po’ di paura in quanto temete che possa tutto finire in un unico appuntamento perché lui possa non trovarvi interessanti una volta conosciute o che comunque scopra qualche lato di voi che proprio non gli piace. Fermo restante che dobbiate rimanere voi stesse,  importante comunque valorizzarsi al meglio, vediamo allora come conquistare un uomo:

per prima cosa dovete valorizzare voi stesse, se voi vi troverete interessanti, anche gli altri vi troveranno interessanti, quindi cercate di crearvi un hobby e seguite le vostre passioni, in questo modo, soprattutto in fase di conoscenza quando vi è un po’ di imbarazzo avrete a  disposizione degli spunti per fare conversazione. Cercate di capire i suoi interessi e gusti in modo tale che pur conservando la vostra individualità, strizziate l’ occhio alle sue preferenze per far colpo. Cercate di valorizzare al meglio anche il vostro aspetto esteriore, vestitevi bene, sexy ma non volgari, eseguite un trucco ben curato, possibilmente non molto evidente, anche i capelli  devono essere in ordine, se siete solite tingerli, controllate che la ricrescita sia a posto. Non cercate di impersonificare un personaggio le “attrici” non piacciono a nessuno, è molto meglio che vi lasci stare ora che non siete ancora coinvolte troppo perché non vi trova interessanti, piuttosto che si innamori del personaggio che avete impersonificato, per poi scoprire la triste verità. Se andate a  cena fuori, non detenete il monopolio della conversazione, lasciatelo parlare ed ascoltate con interesse, non sottolineate sue eventuali gaffes per non metterlo in imbarazzo. Se viene affrontato il discorso sugli ex fidanzati, evitate di parlare troppo male del vostro ex, o comunque in generale di altre persone, i pettegoli non piacciono a nessuno. Fategli qualche complimento su un suo aspetto di vostro gradimento gli farà piacere sentirsi apprezzato.