come conquistare un uomo pesci

L’ umo nato sotto il segno dei pesci, per chi crede nell’ astrologia, è una persona molto emotiva e sensibile, pertanto è facile che noi donne possiamo innamorarcene perdutamente, si tratta infatti di caratteristiche oggi, purtroppo molto rare. Se quindi il vostro compagno di banco, amico di scuola, collega di lavoro ecc.. che vi ha fatto perdere la testa è nato proprio sotto questo segno zodiacale, affidiamoci perchè no, anche agli astri per farci notare. Vediamo insieme come conquistare un uomo pesci:

come accennato i pesci sono individui piuttosto emotivi e sensibili, cercate quindi di non urtare la sua sensibilità mostrandovi come delle persone ciniche o piuttosto egoiste, scarsamente comprensive nei confronti degli altri. Se già lo conoscete, cercate sempre di prestare massima attenzione quando vi parla e mostrate una certa empatia se vi espone un problema o vi racconta qualcosa del suo vissuto, anche se per natura il pesci, è più tendente all’ ascolto che al dialogo, pertanto se siete delle chiacchierone, sicuramente lui apprezzerà e non si creeranno imbarazzanti silenzi. Dovrete stare comunque attenti all’ uomo pesci in quanto non è tutto oro quello che luccica, i nati sotto questo segno infatti, sono piuttosto instabili, cambiano idea e gusti molto facilmente e sono anche facilmente influenzabili dalle compagnie, inoltre sono molto vulnerabili e tendenti all’ autodistruzione, tutto questo chiaramente potrebbe rappresentare per voi un problema se siete implicate sentimentalmente. L’ uomo pesci è molto affascinante in quanto è sempre avvolto dal mistero, egli infatti è molto riservato e contraddittorio, ama però la coerenza quindi cercate di rappresentare per lui un punto fermo sul quale contare. L’ uomo pesci ama i viaggi e tutto ciò che gli riesce facile, pertanto se volete conquistarlo, regalategli un viaggio per voi due soli, dove vi dichiarerete, spianandogli la strada, egli vi sarà grato, essendo il pesci anche molto pigro e dotato di poca iniziativa.