Come conservare correttamente alimenti di uso comune


Conservare correttamente alimenti  di uso comune è  fondamentale, per goderne  al pieno del sapore  e delle proprietà nutrizionali. Il basilico fresco ha un buon aroma, motivo per cui la gente ama usare questa erba in cucina. Quando è disponibile il basilico fresco , molti di noi ne comprano più del necessario e lo conservano in frigorifero. Tuttavia, la temperatura fredda del frigorifero danneggia le foglie sensibili del basilico, le diventeranno scure in un giorno o due. È meglio conservare il basilico fresco in un luogo umido e fresco. Puoi avvolgere gli steli in un tovagliolo di carta umido e metterli in una busta di plastica richiudibile. Conservalo nel cassetto per la frutta e verdura o nella porta del frigorifero, che è leggermente più fredda rispetto alle altre aree del frigorifero. Puoi anche tagliare gli steli, metterli a bagno in un vaso con dell’acqua e lasciarli sul balcone o su un davanzale soleggiato. Mandorle, anacardi, noci e altri tipi di frutta secca sono spuntini salutari e sono diventati un must quando si va a fare la spesa. La frutta secca è piuttosto cara e se non l conservi correttamente, soprattutto in estate, dovrai gettarla nella spazzatura nel giro di poco tempo. Quando torni a casa dal negozio, metti la frutta secca in una busta richiudibile o in un contenitore ermetico e mettilo in frigorifero. Le condizioni fresche e asciutte possono aiutare le noci a durare per un anno o più. Non conservare mai la frutta secca a temperatura ambiente. L’olio naturale al loro interno diventa più rancido a temperatura ambiente e sviluppa un sapore acre e amaro. L’aglio, così  come cipolle e scalogni vengono regolarmente utilizzati in cucina. Ma molti di noi non li conservano correttamente e finiscono per buttarli via. È necessario conservare aglio, cipolle e scalogni in un luogo caldo e asciutto, in sacchetti a rete o ceste per una migliore ventilazione. Non tenerle mai nel frigorifero, poiché con l’esposizione al freddo e l’umidità inizieranno a decomporsi. Inoltre, non devi mettere aglio e cipolle vicino alla frutta. I forti composti di zolfo in essi contenuti possono contaminare altri prodotti .Molti di noi iniziano la giornata con una tazza di caffè,  ma per conservarne l’ aroma  al meglio, è importante conservare i chicchi di caffè in un contenitore opaco e ermetico e tenerlo lontano da fonti di calore per mantenerne la freschezza e il sapore.