come correre per dimagrire

La corsa, nonostante sia uno sport che non prevede l’ utilizzo di alcun attrezzo ginnico, probabilmente è lo sport più completo in assoluto, in quanto coinvolge tutti i nostri muscoli, migliora il sitema cardio- circolatorio, la nostra resistenza fisica ed il fiato, pertanto sarebbe buona norma nei ritagli di tempo dedicarsi a questa attività, non solo per migliorare il proprio stato di salute, ma perchè no, anche perdere qualche chilo in previsione dell’ arrivo dell’ estate, quando dovremo metterci in costume, e complici le belle giornate, preferiamo indossare qualche vestito più audace. Vediamo allora come correre per dimagrire:
innanzitutto dobbiamo renderci conto che non è pensabile esclusivamente correre per perdere qualche chilo, il dimagrimento, la buona forma fisica ed un adeguato tono muscolare infatti, sono conquiste, ottenute non soltanto da un accorgimento, ma da un insieme di fattori che costituiscono il nostro stile di vita, se ad esempio passiamo tutto il giorno stesi sul divano o seduti in ufficio, magari rimpizzandoci di snack e cibo spazzatura, non sarà certo una piccola corsetta quotidiana afarci dimagrire. Partiamo quindi da una sana alimentazione, ponderata e varia, povera di cibi grassi, calorici e troppo conditi, preferiamo frutta e verdure di stagione, pesce fresco e carni bianche. Parallelamente potrete dedicarvi alla corsa, chiaramente maggiore sarà la vostra costanza, maggiori saranno i risultati ottenuti, ma se partite da zero e non avete mai praticato dell’ attività fisica prima d’ ora non potrete certo improvvisarvi dei maratoneti rischiando anche di infortunarvi e procurarvi qualche contusione, quindi partite sempre da un allenamento soft per poi aumentare il livello progressivamente, partendo sempre da una fase di riscaldamento, che può essere ad esempio una camminata a passo veloce, che poi man mano diventerà corsa vera e propria, l’ importante non è tanto correre molto velocemente, ma piuttosto dovrete puntare sulla durata del vostra allenamento.