Come creare un account

Un account è, in pratica, il nostro lasciapassare attraverso la Rete. Creare un account significa avere accesso a decine di siti web, servizi, social network e applicazioni, utilizzando un unico nome utente e un’unica password. I provider principali, hanno reso indispensabile aprire un account, perché oltre ad un semplice indirizzo di posta elettronica, danno praticamente accesso al resto del mondo: mappe, libri, musica, film, documenti, agenda e rubrica sincronizzati a smartphone, tablet e pc.

La logica è quella di offrire agli utenti la possibilità di gestire i propri dati indipendentemente dal dispositivo utilizzato. E’ molto importante, quindi, prima di creare il proprio account, scegliere il fornitore giusto.

Anche per accedere ai vari social network,  e quindi per comunicare con il resto del mondo, si necessita di un nome utente e di una password, i meno avvezzi al pc pertanto, dovranno mettersi al passo con i tempi.

Per creare il vostro account su uno, o ciascuno, di questi siti, è obbligatorio fornire i vostri dati personali (nome, data di nascita, sesso, numero di cellulare), un nome utente e una password. Capirete quanto sia importate sceglierne una molto sicura, ma che allo stesso tempo sarete in grado di ricordare. Dopo la registrazione vi verrà inviata un email di verifica al vostro nuovo indirizzo. Basterà cliccare sul link segnalato all’interno della messaggio per concludere la procedura e attivare definitivamente l’account.

Prima di cominciare ad utilizzare i servizi che vi vengono messi a disposizione, premuratevi di controllare attentamente le impostazioni della privacy. Non sottovalutate il fatto che state affidando i vostri dati personali ad uno spazio virtuale dove nulla viene realmente cancellato, quindi, badate bene a quali informazioni rendere pubbliche.