come cucinare le tagliatelle ai funghi porcini

Le tagliatelle  ai funghi porcini  sono un primo piatto strepitoso per  gli amanti della buona cucina e dei piatti corposi e  corroboranti. Le tagliatelle poi, specie se fatte in casa sono un tipo  di pasta perfetta che si abbina ai porcini e sicuramente renderanno il piatto ancora più speciale  e ricercato. Se anche voi allora desiderate prepararle, vediamo insieme come cucinare le tagliatelle ai funghi porcini:

per fare le tagliatelle per 4 persone vi occorreranno 400 gr di farina, 4 uova, mezzo cucchiaino di sale acqua per cuocerla. Quindi procedete pure alla preparazione dell’ impasto setacciando e versando a fontana la farina su una spianatoia, poi con le mani al centro di questa scavate un piccolo solco ed versateci all’ interno le uova sgusciate ed il sale. Con le mani cominciate a lavorare solo al centro mescolando al meglio le uova raccogliendo poco per volta la farina dai lati e portandola verso il centro. Continuate man mano assorbendo tutta la farina, se dovesse essere troppo duro o farinoso potrete aggiungere un goccio di acqua tiepida. Impastate il tutto a dovere per almeno un quarto d’ ora, poi avvolgete l’ impasto nella pellicola per alimenti e lasciate riposare per un ora in un luogo secco e fresco. Trascorso il tempo necessario riprendete il vostro impasto, toglieteci la pellicola e poi stendetelo con l’ aiuto di un matterello esercitando una certa pressione fino all’ ottenimento di una sfoglia da 0,5 mm circa. A questo punto infarinate leggermente la sfoglia ed arrotolatela su se stessa e quindi tagliate “a fettine” il rotolo, ottenendo in questo modo delle girelle che dovrete subito srotolare ed infarinare. Intanto spolverate e  tagliate  i porcini  a listarelle  e lasciateli soffriggere in padella con olio aglioe   peperoncino. A fine  cottura unitevi un trito  di prezzemolo fresco  e frullate parte dei porcini. Intanto  cuocete le tagliatelle e poi  scolatele  lasciando un goccio d’ acqua nella pentola, quindi amalgamate il tutto  aggiungendo i funghi. Impiattate e servite.