come curare capelli danneggiati

Quando la cuticola dei capelli viene danneggiata, la chioma diventa secca e perde la sua brillantezza e lucentezza. Altri segni di capelli danneggiati includono la fragilità, le doppie punte, prurito del cuoio capelluto e la scarsa elasticità. Inoltre, i capelli danneggiati possono annodarsi con molta facilità e gestirli può diventare davvero difficile. I capelli possono essere danneggiati per una serie di motivi. Alcune cause comuni includono il lavaggio troppo frequente dei capelli, magari con prodotti inadatti e/o troppo aggressivi, l’esposizione ad un clima troppo secco e caldo, il frequentare le piscine o asciugarsi i capelli a temperature troppo elevate. Si possono avere anche capelli danneggiati a causa di alcune condizioni mediche come l’ ipotiroidismo, un problema ereditario, la malnutrizione e l’anoressia. Anche se il taglio è il modo migliore per sbarazzarsi dei capelli danneggiati, si può anche provare con alcuni rimedi casalinghi naturali, sicuri ed efficaci per aiutare a riparare i capelli opachi e senza vita, ma ci vorranno tempo e pazienza per ottenere il risultato desiderato. Se intendete provare allora, vediamo insieme come curare capelli danneggiati:

gli oli naturali, come  quello di oliva e quello di cocco, sono molto utili per riparare i capelli, essendo ricchi di  acidi grassi,  antiossidanti e vitamina E.Questi agiscono  sigillando la cuticola dei capelli e proteggono i capelli da ulteriori danni. Inumidire i capelli con acqua e applicare l’olio  caldo sul cuoio capelluto e massaggiare delicatamente per qualche minuto, e poi coprire i capelli con un asciugamano caldo. Lasciare per almeno 30 minuti in posa o durante la notte. Infine lavare i capelli. Seguire questo rimedio, almeno una volta alla settimana. Essendo ricco di vitamine, proteine ed acidi grassi essenziali, l’ avocado può aiutare a riparare i capelli danneggiati, rendendoli morbidi ed elastici, inoltre aiuta a prevenire i danni causati dai radicali liberi. A seconda della lunghezza dei vostri capelli, mescolare la polpa di ½ avocado maturo e 1 cucchiaino di olio d’oliva in un frullatore fino ad ottenere una consistenza liscia. Applicare  sui capelli e lasciare agire per circa 1 ora e poi lavare.