come curare i brufoli con rimedi naturali

Le maschere fatte in casa sono ottimi rimedi naturali per sbarazzarsi di vari inestetismi, disponiamo infatti nelle nostre cucine, di una varietà di ingredienti che aiutano a nutrire la vostra pelle ed eliminare i  problemi di acne ad essa legati. Quello dei brufoli in particolare è un problemino che affligge molte persone, in particolare gli adolescenti, che attraversano una fase di cambiamenti ormonali. Vediamo allora come curare i brufoli con rimedi naturali:

Il miele, idrata la pelle, la mantiene morbida conservando l’umidità, e favorisce il rinnovamento cellulare della pelle. Questo ingrediente naturale  è di grande beneficio per la pelle a tendenza acneica grazie alle sue proprietà antisettiche e antibatteriche. La sua natura anti-infiammatoria aiuta anche a ridurre il rossore e l’infiammazione causata da acne e brufoli. Ingredienti come la cannella, l’ aceto di mele,iltè verde, la curcuma, e il latte sono utili anche nel ridurre le cicatrici da acne.  Come il miele, anche la cannella ha proprietà antimicrobiche e proprietà anti-infiammatorie. Gli acidi alfa idrossi dell’ aceto di mele aiutano a liberare i pori della pelle e sciogliere le cellule morte, tratta macchie, ripristina il pH naturale della pelle, e riduce al minimo l’aspetto dilatato dei pori. Il tè verde è ricco di antiossidanti che combattono i radicali liberi dannosi e aiutano a mantenere la pelle luminosa, perfetta, e più giovane. Ha anche benefici anti-infiammatori. La curcuma è ottima per il trattamento dei problemi di pelle grazie alle sue proprietà  antibatteriche, anti-infiammatorie e antiossidanti. Aiuta anche ad attenuare macchie e cicatrici da acne. Il latte crudo contiene acido lattico che funziona come un esfoliante delicato e fornisce benefici anti-invecchiamento. Per attenuare i vostri brufoli allora avrete bisogno di:

• Aceto di mele
• Tè verde
• Miele
• Zucchero
• Un cucchiaino da tè
• Una ciotola

Mettere un cucchiaino di aceto di mele in una ciotola e aggiungere due cucchiaini di tè verde raffreddato. Successivamente, aggiungere cinque cucchiaini di zucchero. Infine, mettere un cucchiaino di miele e mescolare bene il composto. Per una consistenza più spessa, aggiungere più zucchero. Stendere la maschera sul viso con un batuffolo di cotone e massaggiare per qualche minuto per rimuovere le cellule morte della pelle e migliorare la circolazione. Lo zucchero in questa ricetta funziona come un esfoliante naturale utile per rompere il tessuto cicatriziale e restringere i pori della pelle. Lasciare la maschera in posa per circa 10 minuti e poi risciacquare con acqua. Utilizzare questa maschera di bellezza su una o due volte alla settimana.