come curare i crampi muscolari con vitamine e minerali

Se hai avuto contrazioni involontarie dei muscoli troppo dolorose da sopportare? Quelle contrazioni dolorose, comunemente chiamate crampi muscolari, possono interessare diversi gruppi muscolari, incluse la parte posteriore della gamba, la parte anteriore o posteriore della coscia, la parete addominale, le braccia, le mani e persino il collo. Un crampo doloroso può verificarsi per diversi motivi. Alcune cause comuni includono l’usura eccessiva dei muscoli, lesioni muscolari, disidratazione, cattiva circolazione del sangue e alcune condizioni mediche, come la compressione del nervo spinale, la gravidanza, l’ insufficienza renale e l’ ipotiroidismo . Spesso, anche le carenze nutrizionali possono causare i crampi muscolari. Bassi livelli di alcuni minerali e vitamine infatti,  possono causare episodi di crampi più frequenti. Puoi consultare il tuo medico e fare degli esami per conoscere  i livelli dei vari minerali e vitamine nel tuo corpo. Una volta che qualsiasi deficienza è assodata  e  ci  si cura di  conseguenza, il problema dei crampi muscolari probabilmente si risolverà da solo. Vediamo nel dettaglio allora come puoi curare i crampi muscolari con vitamine e minerali:

il magnesio è importante per il normale funzionamento dei muscoli e dei nervi. Il magnesio aumenta anche l’assorbimento di potassio, che è anche importante per il corretto funzionamento muscolare. Se hai una carenza di magnesio, cerca di assimilare la tua dose giornaliera di magnesio attraverso una dieta sana. Alcune delle migliori fonti alimentari di magnesio sono le mandorle, l’ avocado, le banane, i fagioli, i semi di zucca, il latte di soia, gli anacardi, le noci e verdure a foglia verde. È importante non avere una dieta troppo ricca di grassi, poiché potrebbe ridurre la capacità del corpo di assorbire il magnesio. Un basso livello di potassio nel corpo può essere un’altra possibile causa di crampi muscolari nonché di debolezza muscolare e affaticamento. Il potassio è molto importante per la salute dei tuoi muscoli e aiuta l’assorbimento di calcio e magnesio. Evitare una dieta ricca di sale, in quanto può alterare il bilanciamento sodio-potassio. Per mantenere il livello di potassio richiesto, mangiare cibi come banane, avocado, fragole, arance, mango, kiwi, albicocche, datteri, carote, patate dolci, spinaci, broccoli, peperoni rossi, sarde e salmone. C’è una forte connessione tra la salute dei muscoli e l’assunzione di calcio. Il calcio è un elettrolito coinvolto nel funzionamento dei nervi e nella contrazione e nel rilassamento muscolare. Quindi, una carenza di calcio può impedire ai muscoli di rilassarsi dopo una contrazione, portando così ad  avere i crampi. Per assicurarti di assumere abbastanza calcio , mangia cibi ricchi di calcio come latte scremato o non grasso, latticini, verdure a foglia verde scura, cereali, agrumi e prodotti a base di soia. anche alcune vitamine  sono importanti, come  la vitamina D. Alcune delle principali fonti alimentari di vitamina D, sono il latte, il pesce, i tuorli d’uovo e prodotti a base di cereali.