come curare i piedi in inverno

La stagione fredda può portare problemi alla pelle, soprattutto a quella dei piedi. In realtà, i piedi screpolati sono un problema comune invernale di cui molte persone soffrono. Esso è caratterizzato da pelle secca, dura e screpolature intorno al bordo del tallone. Anche se il problema dei piedi screpolati può colpire chiunque, è anche vero che è più comune tra le persone che soffrono già di eczema, diabete, o negli anziani. Ma con  un po’ di attenzione, si possono coccolare i piedi e tenerli morbidi e lisci. Vediamo insieme allora come curare i piedi in inverno:

un pediluvio caldo una volta alla settimana può mantenere i piedi sani soprattutto durante l’inverno. Questo ci aiuta a  sbarazzarci della pelle dura che altrimenti si accumula intorno ai piedi. Allora è opportuno mescolare sapone liquido delicato in una bacinella riempita con acqua calda.Aggiungere una manciata di sale marino e mettere a bagno i piedi in questa acqua calda e sapone per circa 20 minuti. Dopo l’ ammollo, usare una pietra pomice e strofinare delicatamente per eliminare le cellule morte della pelle ammorbidita. Risciacquare i piedi con acqua pulita e asciugare con un asciugamano morbido. Applicare un po ‘crema per i piedi e indossare un paio di calze di cotone pulito. Utilizzare questo rimedio una volta alla settimana. Se avete la tendenza a sviluppare suo piedi zone particolarmente secche e screpolate, è molto importante che li massaggiate regolarmente con un po ‘di olio. Un massaggio con l’ olio aiuterà a mantenere la pelle idratata e a migliorare la circolazione sanguigna. Per il massaggio, è possibile utilizzare qualsiasi olio da massaggio da solo o mescolare alcuni oli essenziali insieme per ottenere benefici aggiunti. La sera prima di andare a letto, lavare i piedi con acqua tiepida. Poi asciugare accuratamente, in particolare tra le dita dei piedi. Massaggiare i piedi con olio per 10- 15 minuti. Indossare calzini puliti e andare a dormire. E’ possibile anche preparare uno scrub con lo zucchero di canna per i piedi in inverno. Inoltre, lo zucchero di canna contiene acido glicolico che può combattere le infezioni batteriche. Mescolare 2 cucchiai di zucchero di canna, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di olio d’oliva e ½ cucchiaino di succo di limone per formare una pasta spessa. Dopo l’ ammollo dei piedi in acqua calda per 10 minuti, applicare questa pasta sui piedi. Strofinare la pasta  con movimenti circolari fino a quando i granuli di zucchero si sciolgono. Lavare i piedi con acqua tiepida. Ripetere una volta alla settimana.