come curare la candidosi orofaringea

La candidosi orofaringea, è un tipo di infezione da lievito  che si sviluppa dentro la bocca e sulla lingua.  Una piccola quantità del fungo Candida albicans è normalmente presente nella bocca, ma quando l’ infezione si verifica è perchè il sistema immunitario non riesce a mantenere la sua difesa naturale contro questo fungo e cresce fuori controllo. L’infezione porta a delle lesioni che di solito si sviluppano sulla lingua o all’ interno delle guance. Se non controllata tempestivamente, può diffondersi al palato della tua bocca, alle gengive, alle tonsille o alla parte posteriore della gola. Altri segni e sintomi includono arrossamento, dolore, una sensazione di avere qualcosa in bocca, difficoltà di deglutizione e la perdita del gusto. Chiunque può sviluppare questa infezione, ma è più comune nei bambini, anziani e in coloro che hanno un sistema immunitario debole e coloro che indossano protesi. Anche le persone che hanno il diabete, o il cancro sono  più inclini al suo sviluppo. Scopriamo insieme allora come curare la candidosi orofaringea:

questa infezione, indica un abbassamento delle difese immunitarie, quindi, oltre alla cura che ci darà il medico, possiamo rafforzare le nostre difese in vari modi, naturalmente. Sarà necessario avere una  dieta sana, mantenere una buona igiene orale ed effettuare esercizio fisico regolare, oltre ad avere un  adeguato riposo. Inoltre, è possibile utilizzare alcuni semplici rimedi casalinghi per controllare l’infezione e ridurre i sintomi. Il sale è il miglior rimedio per il trattamento  orale. Si crea un ambiente inospitale per il fungo. Inoltre, il sale aiuta ad alleviare i sintomi rapidamente . Mescolare  1 cucchiaino di sale in 1 tazza di acqua calda. Usalo per fare gargarismi e ripetere un paio di volte al giorno finché non si è soddisfatti dei risultati. Lo yogurt contiene fermenti lattici vivi, utili a trattare il problema, inoltre aiuta a migliorare la digestione. L’ aceto di mele contiene enzimi in grado di controllare l’infezione da candida. Si ripristina anche il livello di pH del corpo per combattere la crescita eccessiva del lievito che causa le infezioni. Inoltre, rinforza il sistema immunitario. Mescolare 2 cucchiaini di aceto  di mele non filtrato  e ½ cucchiaino di sale in una tazza di acqua calda. Utilizzare questa soluzione per sciacquare la bocca più volte al giorno fino a quando si nota un miglioramento.