Come curare la pelle grassa

Come tutte sappiamo la pelle del viso è molto delicata e va trattata con estrema cura quotidianamente. Solitamente si può aver a che fare con pelle mista, secca o grassa e proprio quest’ultima è normalmente la più difficile da trattare.
In molte si chiedono costantemente come curare la pelle grassa del viso e d è dunque giunto il momento di fare un po’ di chiarezza.
Innanzitutto impariamo a riconoscere la pelle grassa dal fatto che di solito presenta un aspetto lucido, spento e spesso untuoso. Chi ha la pelle grassa ha un colorito irregolare e al tatto sente una sensazione sia oleosa che ruvida.
Ma per essere davvero certe di avere la pelle grassa possiamo fare un piccolo test premendo per pochi secondi un panno di seta o di cotone sul viso. Se dopo averlo rimosso quest’ultimo presenta tracce di umidità o unto abbiamo realmente a che fare con la pelle grassa.
Per prenderci cura della pelle del nostro viso è necessario agire sia esternamente che internamente, infatti un’alimentazione squilibrata può senza dubbio peggiorare il problema.
Vediamo dunque come curare la pelle grassa:

  • Alimentazione: partiamo proprio dalla dieta la quale deve essere povera di grassi animali, zucchero e alcool e ricca di pesce, frutta e verdura (ovviamente), carni bianche e cereali integrali.
  • Pulizia: per pulire il nostro viso è necessario evitare prodotti troppo aggressivi che purtroppo attualmente sono all’ordine del giorno. E’ opportuno dunque scegliere prodotti con un PH relativamente basso e che siano specifici per pelli grasse. Inoltre i lavaggi non devono essere troppo frequenti o al contrario troppo distanti tra loro. Si consiglia dunque 2-3 volte al giorno, ne di più ne di meno. Da evitare assolutamente i cosiddetti prodotti senza risciacquo poiché ostruiscono il follicolo peggiorando la situazione.
  • Idratazione: la crema viso è importante per la nostra pelle ma è opportuno scegliere prodotti di qualità e soprattutto specifici.
  • Esfoliazione: periodicamente è utile sottoporre il viso ad un trattamento esfoliante in modo da donare luminosità alla pelle rinnovandola. L’ideale sarebbe sottoporsi una volta la settimana alla dilatazione dei pori attraverso il vapore e applicare il prodotto esfoliante. Dopodichè utilizzare un tonico delicato e usare l’acqua fredda per richiudere i pori.
  • Fumo e inquinamento: rendono la pelle più oleosa pertanto è bene evitarli il più possibile.