come curare la pertosse

La pertosse è un’infezione batterica altamente contagiosa, causata dal batterio Bordetella pertussis, che infetta il rivestimento delle vie aeree, come la trachea e i bronchi. Questa malattia si diffonde rapidamente attraverso i colpi di tosse e starnuti di una persona infetta. Essa colpisce soprattutto i bambini piccoli, ma gli adolescenti e gli adulti possono anche loro esserne colpiti. Una volta infettati con i batteri, ci vogliono circa 7- 10 giorni affinchè i sintomi comincino a comparire, anche se a volte richiede più tempo. Durante la fase iniziale, ha gli stessi sintomi del raffreddore comune, come ad esempio tosse lieve, starnuti, naso che cola e febbre bassa. Poi man mano gli attacchi di tosse che terminano con un suono  acuto, diventano sempre più forti e si possono anche avere episodi di vomito. I bambini di età inferiore ai 6 mesi sono a maggior rischio di contrarre l’infezione. Anche gli adulti con un sistema immunitario debole sono a più alto rischio. Questa infezione è pericolosa nei bambini, soprattutto quelli che hanno meno di 6 mesi di età. Tali bambini possono avere bisogno di cure ospedaliere. Il modo migliore per prevenire  la pertosse è con il vaccino. Se si soffre di pertosse, in aggiunta al trattamento prescritto dal medico, si possono provare alcuni rimedi casalinghi per alleviare i sintomi e ridurre la durata dell’infezione. Scopriamo insieme allora come curare la pertosse:

lo zenzero è un espettorante eccellente che può aiutare a trattare la pertosse. Esso contiene anche proprietà antibatteriche che aiutano a distruggere i batteri che causano questo problema. Inoltre, ha proprietà immunostimolanti che aiutano a combattere l’infezione e promuovere il recupero rapido. Mescolare 1 cucchiaio di succo di zenzero fresco con uno di miele grezzo. Prendete questo sciroppo due volte al giorno per un paio di giorni. Anche la curcuma contiene proprietà antibatteriche e antivirali che possono aiutare a curare la pertosse. Essa ha un effetto terapeutico sulla tosse ed ha proprietà immunostimolanti. Mescolare 1 cucchiaio di miele grezzo e ¼ a ½ cucchiaino di curcuma in polvere. Prendete due volte al giorno fino a quando vi sentite meglio.