Come curare la sinusite

All’interno del naso sono presenti i cosiddetti seni paranasali, ovverosia delle cavità rivestite di mucosa che sono ospitate dalle ossa del volto. Quando questi seni paranasali si gonfiano, generalmente come risposta a raffreddore e ad allergie, si scatena una reazione infettiva conosciuta ai più come sinusite.

Per capire se si è stati colti da sinusite è sufficiente sapere che: nei bambini si manifesta con sintomi molto simili a quelli del raffreddore; negli adolescenti attraverso tosse, mal di denti e di orecchie o persino tramite la febbre. Nel caso degli adulti, invece, la sinusite inizia a farsi strada partendo con febbre, cefalea, pressione al volto e tosse grassa.

Ad ogni modo, per conoscere se si è realmente affetti da sinusite, ci si può rivolgere ad una diafanoscopia, ad una radiografia o anche ad una TAC.

Ma esistono dei rimedi atti a sconfiggere questo malanno? La medicina è pronta anche su questo fronte: ecco dunque come curare la sinusite seguendo poche e pratiche mosse!

Contro la sinusite, generalmente i medici sono soliti consigliare degli antibiotici da assumere per via orale. Nella maggior parte dei casi questi farmaci vanno somministrati per un periodo non inferiore ai 14 giorni, o per un tempo ancor più lungo nel caso in cui si abbia a che fare con la sinusite cronica.

Altri esperti consigliano invece il ricorso ai decongestionanti e agli antistaminici come ottimi agenti per alleviare i sintomi da sinusite.

Tuttavia ricordiamo che esistono anche rimedi naturali pronti ad affrontare la sinusite. Tra i principali ricordiamo rosmarino, eucalipto, lavanda e timo poiché tutti dotati di ottime proprietà fluidificanti.
Per ingerire queste sostanze basta procedere per inalazione: versiamone gli oli all’interno di un contenitore riempito di acqua bollente; composto inizierà l’evaporazione nel giro di pochi secondi, permettendoci un’inalazione istantanea.

Naturalmente, se si viene a conoscenza del fatto che le cause della sinusite sono da ricercarsi in una malformazione del setto nasale, in tal caso occorrerà procedere seguendo la via chirurgica che ripristinerà la naturale forma del naso e permetterà di farci tornare a respirare liberamente!

Anche la sinusite, come la maggior parte dei malanni che affliggono la specie umana, può essere combattuta con l’utilizzo di strumenti ormai alla portata di tutti noi.