come curare la tallonite

Il piede e la caviglia sono costituiti da 26 ossa, 33 articolazioni, e più di 100 tendini. Il tallone è il più grande osso del piede. Se soggetto  a troppa usura, o ci si facesse male al tallone, potrebbe verificarsi molto dolore, il quale potrebbe essere lieve o invalidante. In molti casi, se si ha dolore al tallone, avrete bisogno di un medico o di un podologo per diagnosticarne la causa. Vediamo insieme allora come curare la tallonite:

Quali sono le cause più comuni di dolore del tallone?
È possibile che  il tallone faccia male perchè  siamo andati a sbattere i piedi su superfici dure, ma  anche  il sovrappeso, o le scarpe che non si adattano correttamente al piede, sono cause plausibili di  dolore. La fascite plantare si sviluppa quando il tessuto tendineo che collega il tallone alla pianta del piede si infiamma. La fascite plantare si verifica anche in atleti che spesso corrono e fanno jogging. Può anche derivare da scarpe che non si adattano correttamente. Attenzione  anche alla pronazione eccessiva, ovvero una condizione in cui il piede si sposta verso l’interno (verso l’arcata) ed i legamenti e tendini sul retro del tallone sono allungati troppo. Ciò può verificarsi quando ci  sono lesioni alla schiena, fianchi, ginocchia o se cambiamo il modo di camminare. La tendinite d’ Achille può derivare da infiammazione del tendine di Achille, che corre lungo la parte posteriore del tallone. Questa condizione è comune nelle persone con stili di vita attivi, che spesso fanno jogging, o sono atleti professionisti e ballerini.

Quando si deve contattare il medico?
Se si sviluppa dolore al tallone, si può prima provare alcuni rimedi casalinghi  per alleviare i sintomi. Se il dolore al tallone non migliora entro due o tre settimane, si dovrebbe prendere un appuntamento con il medico.

Si dovrebbe chiamare immediatamente il medico se:

il dolore è grave
il dolore inizia improvvisamente
avete arrossamento nel vostro tallone
avete gonfiore al vostro tallone
Non si può camminare a causa del dolore al tallone
Come può curare la tallonite?
Se si sviluppa dolore al tallone, si può provare con  diversi metodi a casa per alleviare il disagio. Per esempio:

riposare il più possibile
applicare ghiaccio al tallone per 10 a 15 minuti due volte al giorno
utilizzare farmaci per il dolore
indossare scarpe che si adattano correttamente
indossare una stecca di notte, uno speciale dispositivo che si estende ai piedi durante il sonno

Se queste strategie di assistenza domiciliare non migliorano il vostro dolore, è necessario consultare il medico. Lui  eseguirà un esame fisico e chiederà informazioni circa i sintomi e quando hanno cominciato. Il medico può anche prescrivere una radiografia per determinare la causa del vostro dolore al tallone. Una volta che il medico sa che cosa sta causando il vostro dolore,  sarà in grado di fornire con il trattamento adeguato.