come curare un’ infezione dell’ ombelico

Le infezioni dell’ ombelico sono un problema molto comune che può colpire persone di ogni età, compresi i neonati. Questo tipo di infezione può essere di due tipi, batterica o da lieviti. Dal momento che l’ombelico è profondo, umido e buio, è un terreno fertile favorevole per lieviti e batteri. Sudore, sapone e altre sostanze depositate nella cavità dell’ ombelico possono favorire la crescita di batteri e causare un’infezione. I suoi sintomi sono arrossamento, dolore lieve, e la formazione  di liquido. Altre cause e fattori che possono essere responsabili delle infezioni dell’ ombelico includono le cattive abitudini igieniche, interventi che coinvolgono l’ombelico, piercing, il diabete, le cisti sebacee, l’esposizione ai raggi ultravioletti  e l’obesità. Indipendentemente dalla causa, esistono dei rimedi che possono contribuire a trattare il problema, oltre alla cura che vi prescriverà il medico. Vediamo insieme allora come curare un’ infezione dell’ ombelico:

questo tipo di infezione può essere trattata con acqua salata tiepida. Il calore dall’acqua calda contribuirà ad aumentare il flusso di sangue alla zona infetta, mentre il sale aiuterà ad assorbire l’umidità all’interno del ombelico per aiutare la guarigione. Inoltre,  agisce come disinfettante . Aggiungere 1 cucchiaino di sale in 1 tazza di acqua calda e mescolare fino a quando il sale si scioglie. Immergere un batuffolo di cotone in questa soluzione e usarlo per pulire la zona infetta, poi accuratamente asciugare. Dopo applicare una crema antibatterica. Ripetere una o due volte al giorno fino a completa guarigione. Per favorire la guarigione e prevenire l’ulteriore crescita dei batteri nell’ ombelico, è essenziale mantenere la zona colpita pulita e asciutta. Per pulire l’area, è possibile utilizzare un sapone antibatterico durante la doccia o vasca da bagno. Dopo il bagno, asciugare completamente l’area interessata e tamponare una lozione antibatterica, 2 o 3 volte al giorno fino a quando l’infezione sarà sparita. Se l’infezione fa male, si può provare a utilizzare un impacco caldo per alleviare il disagio . Il calore dell’ impacco caldo è efficace per alleviare il dolore e sarà anche capace di facilitare la guarigione. Immergere un asciugamano in acqua tiepida e strizzare l’acqua in eccesso. Posizionare il panno caldo sul vostro ombelico per qualche minuto. Ripetere più volte al giorno per ridurre il dolore.